Fifa contro Pes, si rinnova lo scontro: quando escono le edizioni 2021?

0
99

Nei prossimi giorni usciranno le nuove versioni di Fifa e Pes: scopriamo la data d’uscita e le peculiarità dei nuovi simulatori calcistici.

Quella tra Fifa e Pes è una sfida a due ormai da oltre un ventennio. Il simulatore calcistico di Elettronic Arts è sicuramente il gioco tra i due più venduto e conosciuto, mentre quello di Konami è da sempre il più apprezzato tra chi è la ricerca di una maggiore fedeltà al calcio giocato. Mentre il videogioco canadese ha sempre puntato sull’abbondanza delle licenze e sulla spettacolarizzazione del calcio, tanto da inserire mosse di street football anche sul rettangolo verde, quello giapponese ha sempre ricercato la vera e propria simulazione.

Con il passare degli anni l’offerta delle due case di sviluppo si è avvicinata, con Fifa che si è visto costretto a implementare un sistema di IA e fisica più realistici per accontentare il sempre crescente pubblico alla ricerca di un simulatore di calcio, senza perdere però l’anima più arcade del proprio prodotto. Una mossa che tra il 2012 ed il 2016 ha lasciato spiazzata Konami, ancorata ad un sistema di gioco che aveva funzionato sempre ma non era più al passo coi tempi.

A partire dalla versione 2017, Pes è tornato ad essere il punto di riferimento per chi era alla ricerca di una simulazione calcistica, riuscendo a implementare una intelligenza artificiale più avanzata, aggiungendo un sistema di animazioni più realistica ed una fisica del pallone e degli scontri che restituissero un maggiore senso di realtà.

Leggi anche ->Fifa 22, la nuova voce è Adani: chi sono stati telecronisti ed opinionisti a precederlo?

Si rinnova il duello tra Fifa e Pes (ormai eFootball): quando escono i due titoli

Lo scorso anno non c’è stato scontro, visto che Konami ha deciso di non fare uscire il titolo nuovo, ma solo un aggiornamento delle rose. Quest’anno invece il duello tra i due pesi massimi del calcio videoludico si rinnova, anche se in una modalità differente da quella vista in passato. La software house giapponese, infatti, ha deciso di optare per un cambiamento radicale del metodo di commercializzazione. Pes, il cui nome per l’occasione è stato modificato in eFootball, non verrà più venduto in copia fisica ma come free-to-play, ovvero un gioco scaricabile gratuitamente su internet per qualsiasi piattaforma (Pc, console di nuova e vecchia generazione e cellulari).

D’ora in poi, dunque, eFootball sarà la base del gioco Konami, che verrà aggiornato tutto l’anno con nuove modalità e nuove funzionalità. L’anno successivo verrà poi condivisa una patch più grande in cui sarà contenuta la season two e così via di anno in anno. Questa nuova modalità di commercializzazione, sebbene vantaggiosa dal punto di vista economico per chi usufruisce del titolo, comporterà dei ritardi nella ricezione del titolo completo: il prossimo 30 settembre infatti uscirà una versione base in cui ci sono solamente 9 squadre e bisognerà attendere un mese per averne delle altre.

Leggi anche ->Stretta sui videogiochi in Cina per i minori, ma uno studio mette in mostra i benefici

Per quanto riguarda Fifa 22, invece, non è cambiato assolutamente nulla da questo punto di vista. Il gioco uscirà in versione digitale e fisica con la solita mole di squadre ufficiali e modalità in cui spaziare quando ci si stanca di quelle tradizionali. Il gioco sarà disponibile a partire dal 27 settembre ed il prezzo sarà di 80,98 euro per le versione Ps5 e Xbox Series X, di 69,98 per quelle Ps4 e Xbox One, 60,99 per quella Pc e infine di 40,98 per quella Switch. La differenza (se si esclude la versione Pc) è dovuta alla diversa qualità tecnica delle varie versioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here