Non solo Tale e Quale Show, Francesca Alotta e i suoi drammi: “Ho perso un figlio e…”

0
204
tale e quale show

La cantante ha fatto ritorno il suo ritorno in TV nello studio di Tale e Quale show, convincendo il pubblico con la sua imitazione. Solo qualche tempo fa, le confessioni da brivido a Caterina Balivo avevano scosso tutti…

Ritorna in tv, e lo fa in grande stile Francesca Alotta, nota cantante di successo negli anni ’90. Al Tale e Quale show condotto da Carlo Conti l’Alotta si è esibita nuovamente sul palco, ma questa volta fingendosi un’altra cantante, interpretando Emma Marrone. 

L’ex vincitrice di Sanremo è infatti una degli undici concorrenti del programma di Rai Uno che vede fra i giudici Loretta Goggi, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio e un quarto a sorpresa che cambia a rotazione.

La performance della seconda puntata (nella prima interpretava Liza Minelli) è piaciuta particolarmente al pubblico, che ha deciso di premiarla portandola al secondo posto in classifica posizionandosi a parimerito con Deborah Johnson.

La carriera di Francesca Alotta

Nata a Palermo il 1° gennaio del 1968, Francesca Alotta inizia la sua carriera prendendo prima parte ad alcuni cori, poi come seconda voce di alcuni noti cantanti fino ad approdare sul palco di ‘Domenica In’.

L’apice del successo della cantante arriva nel 1992, quando vince il Festival di Sanremo in coppia con Aleandro Baldi per la sezione novità con il brano Non amarmi.

Dopo il successo ottenuto alla kermesse musicale la cantante parte alla conquista dell’estero, in particolare a Cuba e in Giappone dopo il lancio del suo album. In quegli anni, con tre album all’attivo, l’Alotta spopolò effettivamente in tutto il mondo.

In tutto ha inciso quattro album: Francesca Alotta (1992); Io e te (1993); Buonanotte alla luna (1997); Anima mediterranea (2018).

Francesca Alotta può definirsi una vera e propria figlia d’arte. Ha infatti ereditato la passione per la musica dal padre Filippo, cantante professionista.

Il dramma del figlio, l’amore e…

Qualche tempo fa la cantante, tendenzialmente molto riservata sulla sua vita privata, si confessò con la conduttrice Caterina Balivo a ‘Vieni da me’.

In occasione della trasmissione l’Alotta raccontò degli eventi da pelle d’oca, fra i quali la perdita del figlio, vissuta in uno dei momenti fra l’altro peggiori della sua vita.

La cantante ha prima raccontato del suo difficile matrimonio, concluso in modo brusco, ossia con la scoperta che l’uomo di cui era follemente innamorata aveva in realtà un’altra famiglia. Ma non è finita qui.

Il divorzio e la terribile scoperta avvenne nel momento peggiore della vita dell’Alotta, ossia quando dovette recarsi in ospedale per la perdita del figlio a seguito di un aborto spontaneo. 

“Ho scoperto che per me era quasi impossibile avere un bambino. E’ stato complicato perché io sono nata mamma, con l’istinto materno”, disse in quell’occasione.

Ma in amore la vincitrice di Sanremo non è mai stata particolarmente fortunata. Due uomini, infatti, con cui è stata fidanzata le hanno rovinato la vita. Uno, la cui frequentazione è datata alla sua partecipazione al reality Music Farm, le ripulì il conto in banca, mentre l’altro iniziò a farle stalking.

La battaglia più importante, però, è quella contro il cancro“Questa è l’ennesima battaglia – rivelò alla Balivo – Però per assurdo quando rischi la vita capisci quanto è preziosa. Le mie amiche staranno insieme a me in questi mesi mentre farò la radioterapia”, disse ai tempi dell’intervista.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here