La Regina e il Giubileo di Platino: in vista per i sudditi una sorpresa graditissima

0
185
regina elisabetta festeggiamenti

La Regina Elisabetta, assieme ai suoi sudditi, è pronta per festeggiare i suoi 70 anni di regno.

I festeggiamenti, che vanno sotto il nome di “Giubileo di Platino”, si terranno tra il 2 e il 5 giugno 2022 e secondo alcuni saranno i festeggiamenti più grandi di sempre.

Leggi anche -> Principe Filippo fu nei guai con la Regina. Ed è per questo aspetto che manca ad Harry

Sono stati stanziati infatti tra i 10 e i 15 milioni di sterline per dare vita a una serie di eventi per celebrare il grande traguardo della sovrana (un traguardo frattanto difficilmente replicabile).

La macchina organizzativa per i festeggiamenti reali è già in moto da un anno a questa parte; infatti, un anno fa la Regina aveva deciso di affidarsi al giovanissimo grafico Edward Roberts di appena 19 anni per la realizzazione del logo del Giubileo, anziché allo staff reale. Il ragazzo (che potete vedere di seguito, assieme alla sua “creazione”) è stato scelto attraverso un contest indetto per l’occasione.

L’entità dell’evento sarà di dimensioni epocali, stando a quanto riportato dagli stessi organizzatori, e vedranno coinvolti almeno 6500 artisti soltanto nel giorno di chiusura del Giubileo di Platino.

Gli organizzatori sperano che i festeggiamenti saranno migliori rispetto a quelli che si tennero nel 1897 al Giubileo di Diamante della Regina Vittoria. Stando alle parole di Nicholas Coleridge, co-organizzatore dell’evento, questo “sarà il più grande evento di sempre, più grande ancora di quello organizzato per la Regina Vittoria”.

Sempre secondo Coleridge “abbiamo un’industria creativa, ci sono 17 diverse compagnie teatrali, che si esibiranno”, inoltre ci sarà un misterioso cantante che “molto probabilmente farà arrabbiare l’intero Team del Giubileo appena sapranno chi è”.

Coleridge ha infine dichiarato che gli eventi hanno luogo in tutto il Regno Unito, coinvolgendo anche persone dal resto del mondo. Secondo la BBC gli eventi si attireranno circa un miliardo di persone.

Scendiamo però nei dettagli e vediamo in cosa consistono i festeggiamenti, perché proprio in questi giorni sono stati svelati i primi dettagli in merito.

Prevista una parata con 500 cavalli e 1000 artisti

Secondo quanto rivelato da Buckingham Palace ci sarà una sorta di “cavalcata lungo la storia”, che starà a simboleggiare i settant’anni di regno di Elisabetta II.

Per questa magnifica parata ci saranno 500 cavalli e 1000 persone tra musicisti e ballerini. Ovviamente non mancheranno anche i vip. Sono stati annunciati Stephen Fry (noto comico ed attore britannico) ed Helen Mirren (attrice già premio Oscar) ma il parterre è destinato chiaramente ad aumentare.

A conclusione del Giubileo di Platino ci sarà il grande concerto trasmesso dalla BBC direttamente da Buckingham Palace.

Insomma, per i sudditi inglesi sarà davvero qualcosa di unico, di spettacolare e di mai visto fino ad ora.

Ma la sorpresa che renderà i sudditi se possibile ancora più felici è legata al fatto che per quattro giorni non andranno a lavoro: da giovedì 2 giugno alla domenica seguente sarà un lungo bank holiday.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here