Principe Filippo fu nei guai con la Regina. Ed è per questo aspetto che manca ad Harry

0
250
principe filippo regina

Ormai è risaputo che il Principe Filippo era un uomo molto alla mano, che spesso riusciva a rendere divertenti anche le situazioni più particolari. Dopo la sua morte si sono diffuse a macchia d’olio le sue uscite ilari e spesso anche sarcastiche, che hanno rivelato la sua natura scherzosa.

Leggi anche -> William “Mr. King”, Harry “selvaggio e impetuoso”, parla l’amica di Lady D: ostilità fra i fratelli reali?

Eppure a quanto pare proprio per queste uscite divertenti, per questi scherzi che evidentemente faceva anche in famiglia, sbottonandosi un po’ dal clima severo imposto dal codice monarchico, sembra che una volta sia riuscito persino a finire nei guai con la consorte Elisabetta II.

A rivelare questo dettaglio è stato il Principe William, che ha raccontato un episodio singolare, relativo a uno di questi scherzi del defunto nonno, durante un documentario girato dalla BBC per rendere omaggio al Principe Filippo.

Questo scherzo sarebbe conosciuto come lo scherzo della senape e una volta sarebbe avvenuto al castello di Balmoral, la residenza estiva della Regina.

William ha detto che una volta mentre cenavano il Principe avrebbe chiesto ai membri della famiglia di tenere in mano un tubetto di senape prima di poter rimuovere il tappo.

A quel punto “ti schiacciava le mani per sparare la senape fino al soffitto“.

E durante uno di questi scherzi si sarebbe messo nei guai con la Regina: “Si metteva nei guai con mia nonna dopo aver ricoperto la maggior parte dei posti dove pranzavamo con la senape“.

Questi episodi relativi allo scherzo della senape sono ricordati anche da Zara Tindal (figlia della principessa Anna e del suo primo marito, nonché seconda nipote della regina): “Non ricordo cosa dice, ma finisce sbattendo le mani e la senape va tutta sul soffitto“.

Per Harry il senso dell’umorismo del nonno è la cosa che manca di più

Anche il Principe Harry ha parlato del nonno Filippo durante l’intervista concessa al documentario della BBC. E anche per lui ciò che più manca è il senso dell’umorismo del Duca di Edimburgo.

Ma il ricordo relativo al sense of humor del marito della Regina, nato a Corfù, è trasversale. E a quanto pare anche il Principe Carlo ricorda episodi molto divertenti circa il padre.

Ad esempio riporta di quando Filippo cercò di insegnargli a guidare una carrozza, senza riuscirci perché Carlo continuava a ridere istericamente – causa il grande humor del padre.

Ma, in assoluto, il compianto Filippo di Edimburgo è stato solito mostrare la propria verve. Come quando da bambino Carlo giocava a calcio e fu così apostrofato dal padre: “Smettila di grattarti il sedere e fa’ qualcosa“.

Insomma, quello umoristico e divertente è un lato del Principe Filippo che tutti ricordano nella Famiglia Reale e che ora – graze ai racconti dei suoi congiunti – anche noi possiamo maggiormente apprezzare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here