Lutto nel mondo di ‘Oz’: sconfitto dal cancro Granville Adams, aveva 58 anni

0
196
granville adams morto

Un altro lutto scuote il mondo del cinema e della produzione audiovisiva in generale.

La star della serie tv ‘Oz’ Granville Adams è morto all’età di 58 anni dopo aver combattuto una lunga battaglia con il cancro. Ad annunciarne la morte è stato Kirk Acevedo, collega nella serie TV di fine anni ’90, che nella giornata di ieri ha scritto sui social: “Ho perso il mio fratello dopo una lunga battaglia contro il cancro. Non me la cavo bene con la perdita, non la conosco”.

Leggi anche -> Trovato senza vita Michael Kenneth Williams: l’attore di The Wire aveva 54 anni. Come è morto?

Granville Adams – come già accennato – era conosciuto per aver preso parte a ben 48 episodi della serie tv HBO ‘Oz’, dove aveva interpretato il ruolo del detenuto musulmano Zahir Arif.

Adams aveva ottenuto una parte come comparsa prima di ottenere un ruolo secondario fino alla fine della serie avvenuta nel 2003.

Nella sua carriera Adams non ha recitato solamente in questa serie televisiva, la prima della HBO ad avere episodi lunghi quasi 60 minuti, ma aveva preso parte anche ad un’altra serie (‘Homicide’) e al film del 2002 ‘Empire – Due mondi a confronto’.

Nel mese di dicembre Granville Adams aveva informato i suoi fan circa l’infausta diagnosi di cancro. E lo aveva fatto pubblicando su Instagram una sua foto in ospedale accompagnata dal titolo: “Fo**uto cancro“.

Poco dopo la diagnosi la famiglia aveva aperto una raccolta fondi su GoFundMe, spiegando che i conti aumentavano per la sua famiglia.

Sulla pagina della raccolta fondi la famiglia aveva scritto: “Solamente in questo trimestre i conti non pagati si sono accumulati fino a 69550 dollari” (quasi 61mila euro). L’obiettivo era quello di dimostrare il loro amore per Granville pagando questi conti e “dando un sostegno concreto alla lotta contro questa malattia infame“.

A dicembre una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Granville

Nel mese di dicembre dell’anno scorso il produttore della serie tv ‘Oz’, Tom Fontana, assieme a Dean Winters,  co-protagonista della serie, aveva esortato i fan a donare tutti i fondi che potevano risparmiare per alleviare i problemi finanziari della famiglia di Granville.

Molte personalità hanno usato i social per manifestare il proprio cordoglio per la scomparsa di Granville. Il politico americano Christopher Suprun ha scritto: “Ho appena saputo che Granville Adams è morto. Grande attore in Oz e per tutta New York. Riposi in Pace“.

La moglie di Kirk Acevedo ha pubblicato un post scrivendo: “RIP Granville Adams. Siamo tutti vicini alla sua Christina (la moglie, ndr) in questo momento“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here