Houston, abbiamo una tragedia: è strage durante l’Astroworld di Travis Scott

0
206
Astroworld festival incidente

La prima giornata dell’evento musicale Astroworld Festival, in Texas, è finita nel peggiore dei modi. Otto persone sono decedute, schiacciate contro il palcoscenico, e tantissime hanno riportato lesioni più o meno gravi.

Come riportato dalla Bbc, le prime notizie che arrivano dalle squadre di soccorso sono più che tragiche: centinaia di persone sono rimaste ferite nella calca. Le vittime si sono ritrovate intrappolate dalla folla, impaziente, che premeva verso il palcoscenico, scatenando le prime reazioni agitate tra i ragazzi. Per il capo dei vigili del fuoco di Houston, Samuel Pena, la dinamica sembra essere piuttosto chiara: “Il pubblico – ha spiegato – è stato compresso contro il palcoscenico ed è scoppiato il panico”.

Ancora incerto il numero delle vittime

Dopo gli scontri, undici persone sono state ricoverate in ospedale in arresto cardiaco e otto di loro sono morte poco dopo. Delle 5.000 persone presenti al concerto, circa 300 hanno riportato ferite di lieve entità che hanno permesso la cura sul posto. Alle domande dei media locali Lina Hidalgo, una giudice della Contea di Harris, ha così risposto: “È stata una notte estremamente tragica. I nostri cuori sono spezzati.”

Ma cosa ha causato una calca incontrollata? Secondo il quotidiano Houston Chronicle, il rapper Travis Scott, fondatore del festival e artista più atteso della giornata di ieri, ha interrotto più volte la sua performance quando ha visto alcuni suoi fan in difficoltà ai piedi del palcoscenico, chiedendo soccorso ai membri della sicurezza, ma la tragedia non si è potuta evitare. Nelle ore precedenti, infatti, si era radunata una gran folla nelle prime file, per poter stare il più vicino possibile e a stretto contatto col loro beniamino sotto il palco.

Il panico, causato dal rapido aumentare dell’affollamento, ha fatto poi il resto causando un disordinato tentativo di fuga, finito in calca e nel peggiore dei modi, con le persone che si schiacciavano a vicenda, finendo le une sopra le altre, in una sorta di primordiale istinto di sopravvivenza.

I veicoli dei servizi di emergenza, a quel punto, si sono fatti strada in mezzo alla folla a sirene spiegate più di una volta per prestare loro soccorso, sottolinea il giornale; ma gli organizzatori sono stati costretti ad interrompere l’evento, una volta resisi  conto della gravità della situazione. In un video diffuso da uno spettatore su Twitter, infatti, si vede una ragazza, con le trecce ed una tuta rossa, salire sul palco urlando disperata per chiedere di fermare subito l’esibizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here