Esplode una petroliera: 92 morti accertati e più di 100 persone ferite – VIDEO

0
737
esplosione sierra leone

E’ drammatico il bilancio dopo che una petroliera è esplosa a Freetown, capitale della Sierra Leone. Si parla di almeno 92 morti, ma il bilancio è ancora provvisorio e i pericoli legati all’esplosione non si fermano alle conseguenze immediate della stessa (che per altro ha coinvolto diversi edifici circostanti).

LEGGI ANCHE -> Colpa dei materiali scadenti: sei morti e decadi di dispersi nel crollo di un edificio a Lagos – VIDEO

Il sindaco della capitale ha scritto un post su Facebook specificando che tra le persone ferite ci potrebbero essere state persone che sono arrivate per recuperare il carburante fuoriuscito dal veicolo che trasportava il liquido. Il post è stato in seguito rimosso.

Brima Bureh Sesay, capo della National Disaster Management Agency, ha dichiarato in un video che riprende la scena del terribile incidente: “Abbiamo così tanti cadaveri bruciati“. Aggiungendo poi: “E’ un terribile incidente, un terribile incidente “.

Le immagini che sono state diramate online mostrano le vittime che giacciono per terra, mentre le fiamme divampano dai negozi e dalle case nelle vicinanze.

A quanto pare, però, secondo quanto riportato questa tipologia di incidenti non è così insolita in Africa, soprattutto a causa della presenza di persone che approfittando della situazione cercano di recuperare il carburante sparso dai veicoli. Cosa che era stata spiegata dal sindaco nel post rimosso.

Negli ultimi anni gravi incidenti nella capitale africana

Anche il presidente della Sierra Leone, Julius Mada Bio, ha porto le sue condoglianze con un tweet: “Le mie profonde condoglianze alle famiglie che hanno perso i loro cari e a coloro che sono stati mutilati”.

Negli ultimi anni la capitale della Sierra Leone ha dovuto affrontare una serie di disastri non di poco conto: nel mese di marzo un grave incendio ha causato il ferimento di 80 persone e oltre 5000 sfollati. Mentre nel 2017 le forti piogge hanno provocato la morte di 1000 persone, con 3000 sfollati.

Di seguito il video dell’incidente:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here