Le ultime parole ai fans: il messaggio “segreto” di Freddie Mercury nel suo ultimo videoclip

0
201
freddie mercury i still love you

Il 24 novembre di quest’anno (oggi) ricorrono i trent’anni dalla morte di Freddie Mercury, il leader dei Queen, scomparso all’età di 45 anni dopo la sua battaglia contro l’AIDS. Sono numerosi gli articoli che si stanno spendendo per ricordare il grande cantante.

Leggi anche -> Freddie Mercury, parla la sua prima fidanzata: “Vi racconto cosa mi fece rompere con lui”

E uno di questi articoli è quello pubblicato qualche giorno or sono dal ‘Daily Star‘. Un articolo in cui si parla nuovamente dell’ultimo videoclip musicale a cui Freddie Mercury prese parte, ovvero il video di ‘These are the days of our lives’, uno dei brani iconici di ‘Innuendo’.

Il tabloid inglese riporta il fatto che quest’ultimo videoclip può essere inteso come una sorta di testamento musicale, ma anche di vicinanza e affetto nei confronti dei suoi fan. Il grande cantante quando venne girato il videoclip si trovava ormai agli sgoccioli della sua vita, debilitato dalla terribile malattia.

Brian May, nel celebre documentario ‘Days of our lives’, spiega come Freddie Mercury abbia passato diverse ore a truccarsi per nascondere i segni della malattia sul suo volto. Lo stesso chitarrista ha raccontato che nel video Freddie decise di pronunciare le ultime parole della canzone, ovvero “I still love you”, direttamente con la sua voce.

Potrebbe sembrare che le ultime parole nel video facciano parte della registrazione audio del brano, mentre in realtà sono dette dalla voce di Freddie Mercury. Questo, secondo Brian May e gli altri componenti della band, sono state le parole che hanno manifestato l’affetto del cantante nei confronti di tutti i suoi fan.

Le ultime parole di Freddie ai fans: “I still love you”

Inoltre c’è da tenere conto che, nonostante la malattia non gli desse tregua, Freddie Mercury continuò a lavorare con la band ai brani. Frutto di quel periodo sono proprio i brani contenuti in ‘Innuendo’, dove si può sentire la voce del grandissimo cantante toccare vette impressionanti a discapito della malattia.

Elementi senza dubbio iconici sono gli acuti raggiunti nella celeberrima ‘The Show Must Go On‘. Lo stesso si può udire nel brano postumo ‘Mother Love‘, contenuto nell’album ‘Made in Heaven’ del 1995, brano completato successivamente da Brian May.

Freddie Mercury aveva voluto mandare un chiaro messaggio dove voleva dimostrare il suo coraggio e la sua forza davanti all’incombenza della malattia e dell’inevitabile morte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here