Venduta la casa del film horror ‘Nightmare’: ecco quant’è costata

0
1121

Uno, due, un due tre, Freddy arriva e cerca te!” vi ricordate la celebre filastrocca di Freddy Krueger in ‘Nightmare’? Beh, questa filastrocca potrebbe essere sentita dal nuovo proprietario della famosa casa di Elm Street… sì, perché finalmente la celebre casa è stata venduta.

freddy krueger casa

Inizialmente l’abitazione era stata messa in vendita quasi dieci anni fa, nel 2013 per un valore di circa 2,1 milioni di dollari, ovviamente dal 1984, quando venne girato ‘Nightmare’ la casa è molto cambiata ed è immersa in un ambiente decisamente tranquillo a Hollywood.

Le immagini della casa sono decisamente meravigliose e tutti sarebbero contenti di viverci, soprattutto i cinefili e gli ammiratori del lavoro horror di Wes Craven.

La casa è stata rimessa in vendita l’anno scorso e le offerte venivano accettate fino (ovviamente) al 31 ottobre, giorno di Halloween. Il prezzo si aggirava attorno ai 3,25 milioni di dollari, ben più del valore che aveva nove anni fa.

Leggi anche -> La follia di un appassionato di film slasher: uccide l’amico con 107 coltellate e gli cava occhi e genitali

Usato un figurante nei panni di Freddy Krueger per la pubblicità di vendita

Del resto si tratta di una casa con tre camere da letto, quattro bagni, una suite, un’ampia cucina in stile retrò e inoltre c’è la presenza di una dependance con pergolato, cucina e bagno privato. Il tutto immerso in un bellissimo agrumeto.

Per la pubblicità della vendita di questa famosa casa è stato usato nientemeno che Freddy Krueger! Ovviamente non l’attore del celebre film, ma un figurante che, indossati i panni del serial killer, ha posato davanti alla porta dell’abitazione.

Infine la casa sarebbe stata aggiudicata per un totale di 2.980.000 dollari, ovviamente la casa non è dotata del famoso letto, anche perché il solo letto sarebbe costato molto più di 3 milioni di dollari.

Non si sa chi è il nuovo proprietario dell’abitazione, ma siamo certi che avrà delle belle notti di sonno… forse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here