“La Regina non ama essere minacciata”: ecco cosa potrebbe toccare a Harry e Meghan

0
672

Ci sono nuovi problemi all’orizzonte per la Regina circa il caso legato a suo nipote Harry e alla moglie Meghan: a quanto pare Harry e Meghan non torneranno nel Regno Unito per ragioni di sicurezza, se non avrà la protezione speciale della polizia pagata dai contribuenti britannici.

harry meghan

Secondo l’esperta reale Ingrid Seward, autrice di diversi libri sulla Famiglia Reale e Editor capo del ‘Majesty Magazine’, ha spiegato che la Regina potrebbe “alienare” Harry e Meghan qualora si comportassero come dei “bambini viziati”: in poche parole la regnante – nonna di Harry – sarebbe costretta a mettere i Sussex definitivamente alla porta della Famiglia Reale (come accaduto al figlio Andrea, sebbene per altre e ben più gravi ragioni).

Leggi anche -> “Mi sembra una scusa ben architettata…”: cos’hanno in mente Harry e Meghan questa volta?

Il Duca di Sussex aveva spiegato di non poter tornare nel Regno Unito con la sua famiglia proprio per una ragione di sicurezza e aveva chiamato in causa il fatto appunto di non avere la protezione della polizia.

Questo era un diritto reale che aveva perso nel momento in cui aveva deciso di andare negli Stati Uniti per vivere la propria vita indipendente nel 2020.

La protezione della polizia è pagata dai contribuenti e di conseguenza una volta persi i diritti reali, anche questo aspetto è stato perso.

Il principe Harry aveva poi presentato una domanda di riesame presso il Ministero dell’Interno, ma la sua domanda era stata respinta e a quel punto aveva minacciato una sorta di azione legale.

Su questo particolare è intervenuta la Seward che ha spiegato al ‘Daily Star’: “La minaccia di Harry nei confronti del governo di sua nonna non sarà così facile. La Regina non ama essere minacciata, seppur la minaccia non è contro di lei direttamente, ma è una minaccia che rientra nella sua giurisdizione”.

“Se si comportano come bambini viziati, sarà costretta a farlo”: le parole dell’esperta

L’esperta reale ha poi aggiunto che questa minaccia non farà altro che irritare la sovrana inglese che potrebbe prendere la drastica decisione di “alienare” Harry e Meghan e anche se questo sarebbe l’ultima spiaggia, a cui non vorrebbe mai ricorrere, “sarà costretta a farlo se il Duca e la Duchessa di Sussex continueranno a comportarsi come bambini viziati, cercando di ottenere ciò che vogliono”.

Ovviamente non c’è da stupirsi che Harry voglia la protezione della polizia inglese per sé e per la sua famiglia, ma è davvero molto improbabile che ottenga questo privilegio.

Questo privilegio potrebbe non essere concesso anche qualora i Duchi prendessero parte al Giubileo di Platino della Regina Elisabetta. A meno che non si trovino assieme ad altri componenti della Famiglia Reale: in quel caso sarebbero protetti come consequenza della vicinanza ad altri cui il privilegio è concesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here