iPhone, in arrivo nuove funzioni: rivoluzione per l’utente (anche da morto)

0
531

I produttori principali di smartphone conoscono bene l’importanza degli aggiornamenti costanti per i propri telefoni.

Anche Apple aggiorna con una certa frequenza i suoi iPhone, introducendo molte funzioni interessanti. Nel settembre 2021 il gigante di Cupertino ha rilasciato iOS 15, ovvero l’ultima evoluzione del suo sistema operativo, che ha dotato gli iPhone di molti strumenti all’avanguardia.

iphone apple

Ma quali sono le migliori funzionalità disponibili sui “melafonini” che funzionano con iOS 15? Vediamo le principali.

Scansionare il testo con la fotocamera

Tramite il nuovo “Scansiona Testo” si può automaticamente scansionare il testo tramite l’app della fotocamera e successivamente replicarlo in un documento o nel corpo di un’e-mail.

LEGGI ANCHE => IPhone, occhio alla luce verde: ecco cosa significa se è accesa

Basta cliccare sull’opzione, puntare la fotocamera del proprio iPhone verso il documento dove inserire il testo e premere “Inserisci” per generare automaticamente il testo nel corpo del documento.

Tenere traccia dell’iPhone anche se è spento

In genere, se un iPhone è spento o scarico, non può essere individuato tramite l’app Dov’è. Con iOS 15, invece, ciò diventa possibile: basta andare su Impostazioni, poi su ID Apple e cliccare su Dov’è: chiaramente bisogna aver abilitato la funzionalità.

SharePlay 

Con SharePlay gli utenti possono guardare programmi TV o un film mentre sono su FaceTime. La funzione consente inoltre agli utenti di ascoltare brani insieme su Apple Music.

SharePlay funziona su iPhone, iPad e Mac, ma può essere utilizzato anche su Apple TV, in modo tale da consentire la visione di programmi o film in televisione tramite app come Disney+, ESPN+, HBO Max, Hulu, MasterClass e Paramount+.

Inviare i dati iCloud a qualcuno in caso di decesso

Una nuova funzionalità su iOS 15 consente di scegliere un contatto che riceverà i propri dati iCloud (foto, messaggi, documenti, password, ecc) in caso di decesso.

LEGGI ANCHE => IPhone, svelato il design del nuovo modello: i fan rimangono delusi – ecco perché

Tutto ciò che bisogna fare è andare su Impostazioni e selezionare Password e sicurezza, per poi cliccare su Contatto legacy e su Aggiungi contatto legacy (due volte), provvedendo ad aggiungere un contatto che riceverà i dati in caso di dipartita.

Apple genererà quindi una chiave di accesso per consentire al contatto di accedere ai dati dopo il decesso.

Maggiori informazioni sulle foto

Infine, iOS 15 consente di visualizzare più informazioni su un’immagine nell’app Foto. Basta scorrere verso l’alto su un’immagine per visualizzare le informazioni, tra cui anche quelle EXIF (ad esempio la fotocamera utilizzata).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here