“Pregalo se ci fa morire insieme”: Lino Banfi e quel drammatico retroscena con Papa Francesco

0
327

Lino Banfi è stato ospite di Serena Bortone nella puntata di oggi, 8 Marzo, di ‘Oggi è un altro giorno’, l’ormai appuntamento giornaliero di Rai1 per le prime ore del pomeriggio. Lino Banfi ha raccontato del suo recente incontro con Papa Francesco.

Lo storico attore ha avuto l’onore di incontrare Papa Francesco solo qualche giorno fa: i due hanno avuto il piacere di pregare insieme per i terribili avvenimenti degli ultimi tempi e una preghiera speciale è stata rivolta anche per il matrimonio dell’attore.

Soltanto il giorno prima dell’incontro con il pontefice, Banfi e la moglie avevano festeggiato il loro 60esimo anniversario di nozze e, venuto a conoscenza dell’occasione speciale, il Papa ha deciso di scrivere una commovente e dolcissima dedica su un libro.

Al mio amico nonno d’Italia per il bene che fa, per l’anniversario del suo matrimonio e perché continui a pregare…“. Queste le parole scritte da Papa Francesco. Poi Banfi ha raccontato dell’incontro: “Abbiamo chiacchierato molto e ho cercato di farlo sorridere”.

LEGGI ANCHE => Imbarazzante scivolone di Giletti a ‘Non è l’Arena’: a farne le spese stavolta è Dostoevskij – cosa ha detto!

Ha poi continuato: “Mi ha messo a mio agio e ha cominciato a ridere quando gli ho detto ‘non capisco perché si chiamano bellici perché sono bruttici'”. Poi ha raccontato di un dettaglio in particolare che lo ha lasciato veramente senza parole.

“Ho avuto un premio alla carriera incredibile. Ho chiesto di essere amici e lui ha detto “lei lo è già amico”. Il Papa ha detto che faccio bene all’umanità e questo ti spiazza, dici ‘io non posso non voler bene a questa persona'”.

Non solo sorrisi, ma anche momenti di commozione

Lino Banfi si è commosso nel ricordare lo scambio con Papa Francesco in merito alla moglie, malata di Alzheimer: “Quando abbiamo chiacchierato di mia moglie ha cambiato faccia. Abbiamo fatto 60 anni di matrimonio e mia moglie mi aveva detto “Visto che vai dal Papa, che è più vicino a Gesù, pregalo se ci fa morire insieme“.

LEGGI ANCHE => “Due motivi diversi tra loro”: in lacrime durante un servizio sull’Ucraina, Monica Maggioni spiega il perché

A questo punto anche il Pontefice non ha potuto far a meno di commuoversi per l’amore e la dedizione l’uno per l’altra e ha risposto a Lino Banfi: “Mi sarebbe piaciuto tanto poterlo fare, ma voi dovete vivere a lungo“.

Sulla situazione di salute della moglie ha spiegato: “Si continua sempre con piccoli passi. Io la faccio ridere, ma anche lei. Mi ha sempre detto che a un certo punto della malattia non riconoscerà neanche me e a volte mi fa gli scherzi. Avrà imparato a recitare“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here