Muore il ‘Valerioooo’ tormentone dei concerti di Vasco: chi è stato Valerio Obert

0
591

Giovedì è sopraggiunta una tristissima notizia per migliaia di fan italiani: è morto a 54 anni Valerio Obert, quel ‘Valerioooo’ tormentone che aveva animato l’estate 1998, tecnico di Rds (Radio Dimensione Suono).

A dare la notizia della morte di Obert è stata una collega, la speaker radiofonica Rosaria Renna, che dopo Rds oggi lavora a Radio Monte Carlo. La Renna ha ricordato l’amico con un post sui suoi social: “Divertente e scapestrato, così ti ho ricordato oggi che ho saputo che anche tu non ci sei più. Quei ragazzi del 119 di Viale Mazzini ultimamente stanno ricevendo solo brutte notizie”.

Ha poi continuato: “Quante risate ci hai fatto fare, Valerio, te ne siamo tutti grati. E quanto sei stato fiero e felice quell’estate che il tuo nome urlato negli stadi di Vasco era diventato un tormentone, tanto da farti finire sui giornali con tanto di spiegazione e di foto”.

Il tormentone nacque durante un concerto diventato ormai leggenda: era il 20 Giugno 1998 quando Valerio Obert si trovava a Imola, sul palco della prima edizione dell’ ‘Heiniken Jammin’ Festival’. Stava lavorando sul palco durante il soundcheck, per appendere uno striscione di Rds, la radio ufficiale dell’evento.

Il resto della storia è stato Obert stesso a raccontarlo, tempo addietro: “Si trattava di mettere uno striscione di ‘Radio Dimensione Suono’ sul palco alto circa trenta metri e siccome io faccio palestra e ‘sto messo bene’ mi sono offerto“.

Il suo nome continuerà ad echeggiare ai concerti di Vasco Rossi, ora più che mai

“Una volta salito non sentivo bene le indicazioni che mi venivano date dal basso e così i colleghi che cercavano di darmi delle indicazioni hanno cominciato a chiamarmi in coro: “Valerioooo!’.

“Il grido ripetuto e gridato dai tecnici è stato notato dal pubblico seduto ad aspettare l’inizio del concerto. La gente che entrava e quella già seduta – raccontava Valerio – ha cominciato a urlare il mio nome insieme ai colleghi. È iniziato un vero e proprio tormentone che tutti quelli che stavano al concerto hanno potuto sentire”.

Da quel giorno il coro a ‘Valeriooo’ è diventato il tormentone del tour di Vasco Rossi, un appuntamento immancabile per i fan seduti sugli spalti di tutti i futuri concerti del cantante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here