I complotti contro Alberto e le voci su Charlene fanno tremare il Principato: le ultime sulla principessa

0
742

E’ ancora difficile riuscire ad avere informazioni precise sulle reali condizioni di Charlene di Monaco, ma stando agli ultimi ‘rumors’ sembra che la principessa non stia affatto bene. 

Ma non c’è solo la salute di Charlene a preoccupare il Principato, dato che il quotidiano francese Le Monde sostiene che siano in corso delle manovre e dei complotti ai danni proprio del principe e della sua famiglia.

charlene

L’obiettivo, come riporta Le Monde, sarebbe quello di indebolire il principato di Monaco, tanto da far scattare due inchieste giudiziarie (una dalla magistratura monegasca, l’altra da Parigi).

Stando a quanto riportato anche da Oggi, sembra che sia stata messa in piedi una vera e propria organizzazione, capace di manovrare alle spalle di Alberto di Monaco per accedere agli affari immobiliari e finanziari del Principato.

I dossier puntano il dito su 4 uomini di fiducia di Alberto

I dossier pubblicati su un sito web, che prendono il nome di Dossier du Rocher, punterebbero il dito contro quattro uomini di fiducia di Alberto di Monaco.

Si tratta infatti di Didier Linotte, presidente francese della Corte suprema monegasca, e di Claude Palmero, commercialista e amministratore delle proprietà di Alberto II, ma anche del capo di Gabinetto del Sovrano Laurent Anselmi e dell’avvocato di Sua Altezza Serenissima, Thierry Lacoste.

Proprio all’inizio di quest’anno Alberto di Monaco aveva deciso di rinnovare il Consiglio di Gabinetto, probabilmente memore di quanto gli aveva raccomandato anni prima suo padre, il principe Ranieri.

charlene alberto

“Mio padre mi diceva di stare sempre molto attento, di non dare troppa fiducia alle persone. Di stare in guardia”, aveva detto Alberto in un’intervista rilasciata poco dopo essersi insediato a capo del Principato.

Oggi Alberto parla di “manovra di destabilizzazione”, che andrebbe a sommarsi sulle voci sullo stato di salute di Charlene. Come noto, la principessa viene da un anno estremamente travagliato: prima il ricovero forzato in Sudafrica, dove è stata sottoposta ad una serie di interventi chirurgici per via di una grave infezione, poi il momentaneo ritorno al Principato prima di essere nuovamente ricoverata in una clinica svizzera.

Nell’ultima foto Charlene appare molto magra e debole

Lo scorso 12 marzo i fan della famiglia reale hanno potuto tirare un sospiro di sollievo, sapendo che Charlene aveva appena fatto rientro a Monaco. In molti immaginavano una ripresa per la principessa, ma nessuno è riuscita a vederla e le sue condizioni di salute non vengono rese note.

Tuttavia, una foto scattata all’aeroporto di Nizza – dove Charlene si trovava per recarsi in Svizzera per sottoporsi ad alcuni controlli – mostra la principessa molto dimagrita, apparentemente fragile, con un cappotto marrone e i capelli molto corti.

Ma non è tutto, perché stando a quanto emerso sui siti francesi la principessa Charlene deve seguire una particolare alimentazione basata solo su liquidi, oltre ad un accurato programma riabilitativo.

Nonostante un quadro tutt’altro che positivo per l’ex nuotatrice 44enne, il principe Alberto di Monaco continua a sostenere che le voci sulla problematica otorinolaringoiatrica di sua moglie siano solo “fake news”, messe apposta in giro per rendere il Principato più debole. Ma è davvero così?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here