Sossio Aruta nei guai, lancia un appello ai fan: “Vi prego aiutatemi” – cos’è successo all’ex cavaliere?

0
254

Nelle ultime ore il web è tornato a parlare di Sossio Aruta e della compagna Ursula Bennardo. Nessun problema per la coppia ma è giunta una brutta notizia per Sossio.

Sossio Aruta è stato uno dei protagonisti del programma ‘Uomini e Donne’ di Maria De Filippi.

Il suo volto ha accompagnato i telespettatori per diverso tempo nel dating show di Canale 5. È proprio a ‘Uomini e Donne’ che ha incontrato l’attuale compagna ed ex dama Ursula Bennardo, insieme alla quale ha anche avuto una figlia, Bianca, nata l’11 Ottobre del 2019.

Anche se qualche tempo fa c’era stata maretta tra la coppia, adesso tutto sembra filare liscio e si mostrano più innamorati che mai. Adesso Sossio è stato protagonista di una brutta faccenda e si è dovuto appoggiare alla moglie e usare il suo account Instagram per denunciare un grave fatto e rivolgere un appello urgente a tutti i suoi fan e follower.

Molti dei suoi fan lo ricordano principalmente come cavaliere di ‘Uomini e Donne’ ma non bisogna dimenticare che Sossio Aruta nasce come calciatore professionista. Ha giocato per più di 25 anni, scendendo in campo con ben 25 squadre diverse -tra la carriera da professionista e quella da dilettante- ha segnato più di 580 gol.

Sossio Aruta lancia un appello ai fan: “Per favore aiutatemi”

Ai tempi d’oro della sua carriera sportiva era stato soprannominato ‘Re Leone’ e a giusto merito. Nel 2005 ha anche partecipato al reality ‘Campioni, il sogno’, con indosso la maglia del Cervia. Sicuramente l’apice della sua esperienza biennale è stato il giocare nell’Ascoli in Serie C1, pur avendo giocato qualche partita in Serie B con il Pescara.

Tra le tante squadre, ha giocato anche nel Benevento, nel Cosenza, nel Taranto e nel Frosinone; in quest’ultima è stato sanzionato per una rissa in campo al termine del derby con il Latina e il grave episodio gli è costata la carriera da calciatore professionista. Negli anni successivi è riuscito a giocare soltanto tra i dilettanti.

Adesso l’ex calciatore ha dovuto vivere un secondo disastro: a Sossio Aruta hanno rubato il profilo Instagram e ha dovuto avvertire i suoi follower tramite l’account dell’ex dama ora sua compagna Ursula Bennardo. Fortunatamente per lui, molti dei suoi fan seguono anche l’Instagram di Ursula.

Dunque Sossio ha deciso di registrare un video, pubblicato poi nelle Instagram Stories di Ursula, nel quale spiegava cosa fosse successo. L’uomo nel video era molto allarmato, dato che chi gli ha rubato il profilo ha iniziato a pubblicare contenuti ovviamente non autorizzati e che potrebbero diventare pericolosi.

Qualcuno potrebbe anche pensare che sia proprio Sossio ha pubblicare determinati contenuti e ciò potrebbe mettere a rischio la sua vita privata o reputazione. Per questo ha lanciato l’appello ai suoi fan: “Mi hanno appena rubato il profilo, chiedo il vostro aiuto per favore“, avverte Sossio tra le stories di Ursula Bennardi.

Ha continuato: “Chiedo a tutti quanti: segnalate il mio profilo. C’è qualcuno che sta usando il mio account, non sono io. Hanno appena pubblicato foto mie e della mia bambina. Per favore aiutatemi“. In una storia successiva Sossio ha dichiarato di aver sporto denuncia a riguardo. La compagna ha poi aggiunto: “Siamo un po’ in ansia, se non altro perché stanno pubblicando dei contenuti che non sono nostri, suoi. Spero risolveremo quanto prima”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here