Meghan e Harry, la decisione è devastante: salta tutto – si parla già di “disastro”

0
229

La cancellazione della serie animata Pearl da parte di Netflix rappresenterebbe un “autentico disastro” per Meghan e Harry, almeno stando a quanto affermato da un esperto reale. 

Come noto, la piattaforma di streaming ha dovuto fare i conti con un bilancio estremamente negativo negli ultimi tempi. I dati dello scorso mese hanno evidenziato un netto calo di abbonati (per la prima volta in un decennio, ndr) ed è per questo che Netflix ha deciso di correre ai ripari, operando anche dei tagli sulle spese.

meghan

Tra i vari progetti che la piattaforma ha deciso di eliminare c’è anche Pearl, la serie animata realizzata dalla Archewell Productions e che vedeva Meghan Markle nel ruolo di produttrice esecutiva assieme a David Furnish, marito di Elton John.

Ma di cosa parlava Pearl? La protagonista della serie è una ragazza di 12 anni che si ispira ad alcune donne storicamente influenti per superare le sfide quotidiane della vita e intraprendere un viaggio alla scoperta di sé stessa.

Un progetto che a prima vista poteva anche sembrare interessante, ma i circa 54 miliardi persi in borsa da Netflix hanno rappresentato la pietra tombale per la serie di Meghan.

Netflix scontenta dell’accordo con Meghan e Harry 

“È un completo disastro per Harry, Meghan e la Archewell Productions – ha detto Rafe Heydel-Mankoo a GB News – Netflix sta avendo grossi problemi con il calo del numero di abbonati e di conseguenza con i ricavi in ​​calo e il prezzo delle azioni che crolla: ecco perché sta facendo dei tagli, in particolare sulle serie animate”.

Per ora Netflix ‘salva’ il documentario Invictus del principe Harry ma boccia la serie Pearl di sua moglie. Ma la cancellazione del progetto della Markle non sembrerebbe essere così casuale.

harry meghan

Da diverso tempo, infatti, circola la voce che i vertici di Netflix siano piuttosto scontenti dell’accordo siglato con i Sussex nel settembre 2020. Quell’intesa impegnava Meghan e Harry a produrre un certo numero di serie TV e documentari che dovevano offrire anche delle garanzie, ovvero dei contenuti apprezzati da un vasto pubblico. Evidentemente Pearl non sembrava avere quei requisiti.

Le cose per i Sussex non vanno bene neanche con Spotify, dato che finora hanno prodotto un solo podcast nonostante l’accordo milionario.

Per qualcuno il riavvicinamento con la Famiglia Reale non è casuale

Tuttavia, Meghan non ha ancora perso le speranze. Sono ancora in piedi diversi accordi per una serie di progetti, pertanto non è detto che nel prossimo futuro qualcuna di queste idee non diventi realtà.

Ma c’è anche chi sostiene che la coppia stia cercando di ricomporre la frattura con la Famiglia Reale perché comincia a toccare con mano gli insuccessi della propria vita in California.

Come noto, Meghan e Harry si sono recati nelle scorse settimane in visita dalla regina Elisabetta II, a Windsor, e potrebbero tornare nuovamente nel Regno Unito per il Giubileo di platino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here