“Rischio gravissima infezione”: paura per Eva Henger – come sta l’attrice

0
738

L’attrice è stata operata d’urgenza per il rischio che potesse perdere il braccio: “Le cose qui non migliorano, Massimiliano era come morto”

Momenti di terribile paura quelli vissuti da Eva Henger e il compagno Massimo Caroletti, rimasti entrambi coinvolti in un grave incidente in Ungheria.

incidente-eva-henger

Un frontale, per la precisione, che ha causato gravi ferite a tutti e che ha fatto perdere sul colpo la vita a una coppia di anziani.

Gli aggiornamenti di salute non sembrano, purtroppo, virare verso una pronta guarigione. Anzi. Una complicazione della Henger l’ha costretta a sottoporsi a un intervento di urgenza per scongiurare una gravissima infezione che le avrebbe potuto far perdere il braccio.

Come sta Eva Henger: dalla setticemia alle fratture, ecco gli aggiornamenti

Durante un’esclusiva concessa a Pomeriggio 5, Eva Henger è riuscita a registrato un video per Barbara D’Urso nel quale aggiorna tutti sulle sue condizioni di salute.

Attualmente la coppia è bloccata in Ungheria a causa delle gravi condizioni di salute di lei che impediscono qualsiasi tipo di spostamento.

Per la precisione, l’attrice ha riportato differenti fratture, tutte gravi, fra cui il bacino, lo sterno, il braccio e il tallone.

Di quest’ultima frattura viene persino mostrata la foto in diretta, con la conduttrice che ha aggiunto che “la clavicola è andata dall’altra parte del corpo”.

eva-henger-barbara-d'urso

Ma i problemi non sono terminati qui. La Henger, infatti, è stata costretta a operarsi d’urgenza al braccio a causa del rischio di comparsa di setticemia, ossia un’infezione acuta che, se non controllata, comporta la rapida e massiccia diffusione di batteri nell’organismo che può portare al decesso.

Per scongiurare, ovviamente, questo enorme rischio i medici hanno ritenuto opportuno procedere a un intervento tempestivo, per scongiurare che il rischio di una grave infezione, che di fatto si stava verificando, diventi realtà.

Il racconto fra le lacrime dell’incidente

“Mi sento malissimo, ho molto male ma piano piano… ci vorrà qualche mese ma tornerò a camminare”, ha spiegato l’attrice.

Un incidente tremento, nel quale una coppia di anziani ha, purtroppo, perso la vita.

“La prima cosa terribile è stata vedere che Massimiliano era come morto” – spiega fra le lacrime l’attrice – “La più grande fortuna è che Jennifer [la figlia, ndr] non era con noi. Se fosse stata in macchina sarebbe morta”.

Lei e il compagno hanno reagito in modo radicalmente differente. Lui ha perso coscienza per 12 minuti, nei quali ha “realmente visto una luce intensa”.

Lei, invece, a causa del trauma è rimasta vigile e, purtroppo, ha assitito a tutto quello che è accaduto dopo:

“Ogni persona reagisce diversamente al trauma: io non riuscivo a svenire nonostante le gravi ferite, lui invece ha perso coscienza quasi subito”.

Le operazioni chirurgiche per la ripresa della coppia saranno, purtroppo, molto lente e complesse.

Bisogna, anzitutto, risolvere la questione setticemia per poi procedere agli interventi sulle fratture. Non resta che augurare alla Henger e al compagno gli auguri per una pronta guarigione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here