La Regina non li vuole, per Meghan e Harry il colpo è tremendo: cosa faranno i Sussex?

0
182

Meghan Markle, il principe Harry e il principe Andrea non compariranno sul balcone di Buckingham Palace in occasione del Giubileo di platino, l’evento programmato per celebrare i 70 anni sul trono della regina Elisabetta II.

Come riportato dal Daily Star Online, la decisione sarebbe stata presa dalla regina in persona, che avrebbe optato per includere solo i reali che svolgono funzioni pubbliche ufficiali. Una scelta, quella della sovrana, arrivata “dopo un’attenta considerazione”, come affermato da Buckingham Palace.

balcone

Pertanto non vedremo i Sussex e il principe Andrea sul balcone del celebre Palazzo al Giubileo di platino, in uno dei momenti più importanti dell’evento che prenderà il via nel fine settimana del 2 giugno.

“Dopo un’attenta considerazione, la regina ha deciso che la tradizionale apparizione sul balcone in occasione del Trooping the Colour di quest’anno, giovedì 2 giugno, sarà limitata a Sua Maestà e a quei membri della famiglia reale che stanno attualmente assumendo incarichi pubblici ufficiali per conto della Regina”, fa sapere un portavoce di Buckingham Palace.

Ma i fan reali parlano di ‘affronto’ a Meghan e Harry

Naturalmente la giustificazione della regina non convince molti fan reali, che vedono il gesto come un affronto al principe Harry e Meghan Markle. Come noto, la coppia ha deciso di rinunciare ai propri titoli reali, trasferendosi in California nel marzo 2020.

Da quel momento in poi la distanza tra loro e il resto dei membri reali è diventata sempre più marcata, anche per via dell’ormai celebre intervista rilasciata ad Oprah Winfrey, dove Meghan e Harry hanno lanciato diverse accuse alla Royal Family.

Meghan Harry

I Sussex sono stati invitati ai festeggiamenti il ​​mese scorso, anche se non hanno mai confermato la loro presenza, che secondo alcuni avrebbe anche attirato troppo i riflettori distogliendo dalle celebrazioni del Giubileo.

Nonostante l’impossibilità di essere sul balcone di Buckingham Palace, alcune fonti riprese anche dal Daily Star riferiscono che Meghan e Harry saranno nel Regno Unito per le celebrazioni del Giubileo di platino.

Resta da capire come verrà risolta la questione relativa alla sicurezza del principe, che ha ancora un contenzioso aperto con il Ministero degli Interni britannico che gli impedisce di pagarsi una scorta personale in caso di rientro nel Regno Unito.

Harry e Meghan potrebbero comparire in altri eventi del Giubileo

Tuttavia, almeno stando alle indiscrezioni, sia i Sussex che il principe Andrea potrebbero fare la loro comparsa durante altri eventi in programma nel fine settimana di celebrazioni per i 70 anni della regina sul trono.

Di certo le polemiche non mancano, anche perché la sovrana pare abbia fatto un’eccezione per il marito della principessa Anna, il vice ammiraglio Sir Timothy Laurence, che potrà prendere parte alla cerimonia nonostante non svolga incarichi pubblici ufficiali per la Famiglia Reale.

Assieme ad Anna e Tim parteciperanno anche i nipoti Lady Louise e James, così come i tre figli di William e Kate, ovvero George, Charlotte e Louis.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here