Enrico Papi, la tragedia l’ha spezzato: “Per me è finito il mondo”

0
1222

Durante l’ultima puntata di ‘Verissimo’ è stato ospite Enrico Papi, uno dei più noti conduttori della tv italiana.

Il sempre allegro Papi ha però calato la maschera e svelato al pubblico italiano uno dei dolori più grandi della sua vita.

Enrico Papi lutto Verissimo

L’ultima puntata di ‘Verissimo’ è andata in onda, come da consueta programmazione, Sabato pomeriggio scorso. A condurre il programma è sempre Silvia Toffanin, che di storie ormai ne ha sentite davvero tante.

Questa volta la conduttrice Silvia Toffanin è riuscita a far aprire il collega Enrico Papi, uno dei conduttori più amati dal pubblico italiano. Enrico Papi è sempre allegro, super energetico e con un sorriso smagliante sulle labbra; la sua positività è contagiosa e porta davvero allegria e tanto intrattenimento ad ogni suo programma.

Come sappiamo bene, però, a ‘Verissimo’ vengono toccati molto spesso i tasti più dolenti della vita di chi si siede sulla poltrona degli ospiti ed Enrico Papi non ha certo fatto eccezione. Un momento molto commovente quello vissuto in studio tra i due colleghi, quando Papi ha finalmente trovato il coraggio di parlare del suo dolore.

Non ce la faccio neanche ad andare al cimitero. Per me è finito il mondo” così ha esordito Enrico Papi, mentre ricordava e raccontava il dolore straziante degli ultimi giorni trascorsi con l‘amata madre Luciana, prima che lasciasse questo mondo. La donna è morta circa un anno fa, dopo aver combattuto a lungo con una malattia.

Nonostante sia passato un anno dal quel tragico giorno, la ferita nel cuore di Enrico Papi è fresca come se fosse stata inflitta pochi attimi prima. Il conduttore ha raccontato che sarebbero mancati soltanto pochi giorni a quello che avrebbe dovuto essere l’81esimo compleanno della donna più importante della sua vita.

Enrico Papi racconta il lutto per la madre: “È bruttissimo. L’impotenza è terribile”

Papi era molto legato alla madre Luciana e ha spiegato di non essere ancora riuscito a superare il dolore della perdita ed a riempire il vuoto lasciato dalla donna: “Con mia madre ho sempre avuto un rapporto molto stretto”, ha dichiarato, “ci sentivamo tutti i giorni, la vedevo spesso, ho apprezzato molto com’era. Mi ha insegnato il gusto di trovare sempre il lato positivo nella vita”.

Mentre raccontava gli ultimi giorni vissuti in malattia, al fianco della madre, Enrico Papi non è riuscito a trattenere le lacrime che hanno iniziato a rigargli il viso: “Nonostante non riuscisse a parlare molto, provava a fare delle battute per sdrammatizzare anche in un momento così terribile. Per un figlio, vedere la madre morire davanti a sé, è bruttissimo. L’impotenza di non poter fare nulla è terribile“.

È chiaro che l’uomo non sia ancora riuscito a uscire da questo dolore immenso. A tal proposito qualche tempo fa, proprio in occasione dell’anniversario della scomparsa di mamma Luciana, Enrico Papi aveva sfogato il suo dolore sul suo profilo Instagram: “Un anno fa a quest’ora te ne andavi lasciando un vuoto enorme incolmabile“, aveva scritto sui social.

Ma lo stesso dolore lo accompagnava anche per la morte del padre; durante l’intervista a ‘Verissimo’ Papi ha rivelato anche qualche dettaglio sul lutto per la morte del padre, un dolore così forte che gli impedisce anche di rivederlo: “Non ce la faccio ad andare al cimitero. Per me è finito il mondo, è finito un tempo“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here