Don Matteo, il dramma durante le riprese: “Sono scoppiata a piangere” | Tutto davanti a Terence Hill

0
468

Agli esordi della fiction ‘Don Matteo’, una delle protagoniste è scoppiata a piangere sul set, proprio davanti a Terence Hill. Cosa sarà successo da far ridurre in lacrime l’amata attrice?

Sono passati 22 anni dalla prima messa in onda di ‘Don Matteo‘, l’amatissima e soprattutto longeva fiction targata Rai 1. Solo qualche tempo fa la notizia dell’addio di Terence Hill aveva sconvolto i fan che, dopo quasi 25 anni sul set, non riuscivano ad immaginare un volto diverso per ‘Don Matteo’ oltre che quello dell’amato Terence Hill.

Nathaly piange sul set

Adesso a prendere il suo posto nella tredicesima stagione della serie è stato Raul Bova nelle vesti di ‘Don Massimo Sartori’. Un Don decisamente giovane e bello e il pubblico si sta lentamente abituando alla mancanza del buon vecchio Don Matteo Bondini. Ma in questa sede andiamo a raccontare una storia che riguarda un’altra protagonista della serie.

Stiamo parlando di Nathalie Guetta, che per i fan della fiction è sempre stata Natalina. Il suo personaggio è molto amato dal pubblico ma l’attrice ha raccontato che, durante le prime esperienze sul set della fiction Rai 1, non sempre le cose sono andate lisce. In particolare un momento importante della sua vita è stato vissuto proprio sul set, una situazione per nulla semplice per Natalina.

Nathalie Guetta è entrata nel cast come la perpetua di Don Matteo, un personaggio ormai diventato storico. L’attrice di recente ha rilasciato un’intervista per ‘DiPiùTV’, durante la quale ha raccontato un po’ di sé e ha rivelato questo particolare momento di lacrime sul set.

Nathalie si è aperta durante l’intervista, rivelando che durante gli anni ha pensato più volte di abbandonare il ruolo di perpetua di Don Matteo, perché si sentiva come ‘imprigionata’ nel suo ruolo, come se per il pubblico non fosse un attrice ma il ruolo che interpretava.

Fortunatamente la sua opinione è cambiata dopo la partecipazione a ‘Ballando con le Stelle’ nel 2018; sulla pista di ballo si è resa conto che il pubblico la vede in modo diverso e ha ritrovato la serenità di interpretare la ‘Natalina’ di Don Matteo.

“Ho pensato di lasciare il set…”: rivelazione shock di Natalina: Terence Hill ha salvato la situazione

L’unico rimpianto è quello di non aver mai interpretato una donna nel bel mezzo di un’appassionante storia d’amore, ma di personaggi Nathaly ne ha interpretati parecchi. Prima di approdare sul piccolo schermo recitava in teatro, da sempre la sua grande passione. Tuttavia dopo la tv ha cambiato idea a riguardo: “Tornare a fare teatro? Fuori discussione…”.

Questo cambio repentino di idee è dovuto soprattutto alla ‘precarietà’ del teatro. La stessa attrice ha dichiarato di aver bisogno di stabilità fisica e psicologica, cosa che un tour teatrale per tutta Italia non può certamente offrire. Così si è calata appieno nel ruolo di Natalina, interpretato tutt’oggi dall’attrice.

Adesso durante l’intervista ha raccontato un aneddoto di quasi 25 anni fa, risalente al primo periodo sul set di ‘Don Matteo’. Al tempo Nathaly aveva 40 anni ed era stata lasciata dal suo fidanzato. “Girando la scena di un matrimonio sono scoppiata a piangere“, ha rivelato.

Terence Hill si è avvicinato a me e mi ha abbracciata” ha raccontato commossa, rivivendo quel momento molto doloroso per lei.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here