Vanessa Incontrada irriconoscibile in costume | La foto rubata fa discutere: è body shaming?

0
1381

È bastata una foto di Vanessa Incontrada pubblicata sui social da un noto settimanale, per scatenare una nuova ondata di polemiche. Che cosa è successo

“Adesso riesco a sorridere, ma non è sempre stato così. Perché le critiche feriscono”. Parole pronunciate nientemeno che da Vanessa Incontrada nel 2019, facendo riferimento all’ondata di critiche piovutegli addosso per i ‘mutamenti’ del suo fisico. La conduttrice e presentatrice lo aveva detto in occasione del monologo preparato per la prima puntata di “20 anni che siamo italiani”, varietà di Rai1 condotto insieme a Gigi D’Alessio, aggiungendo che “la perfezione non esiste e so che non dico una grande novità. Ma io lo voglio dire, lo voglio urlare. La perfezione non esiste!”.

Una foto ha generato polemiche
Lo scatto la mostra in costume durante un periodo di vcacanza (Fonte Instagram Vanessa Incontrada

Gli scatti di Vanessa Incontrada pubblicati da Nuovo

Ebbene a distanza di poco più di due anni da quelle parole e dopo una lunga battaglia contro il body shaming, Vanessa Incontrada si è ritrovata di nuovo ed inconsapevolmente protagonista non per le sue qualità professionali ma per il suo corpo. Tutto in seguito ad uno scatto diffuso da un noto settimanale su Instagram. Una foto realizzata da un paparazzo che la immortala durante un momento di relax in spiaggia, che il direttore di Nuovo Riccardo Signoretti ha pubblicato accompagnato dal titolo, “In spiaggia nella sua Follonica. Vanessa Incontrada sfoggia il bikini”. Se da un lato la Incontrada non ha alcuna preoccupazione nel mostrarsi al naturale e nel parlare apertamente di body shaming, dopo aver ricevuto per anni citiche e tremende offese legate all’aspetto fisico.

Foto in costume, è body shaming?

La foto in questione, che uscirà sul prossimo numero della rivista, dunque avrebbe potuto rischiare di gettare acqua sul fuoco ma la reazione è stata fortunatamente ben diversa da quanto ci si potrebbe aspettare.

Del resto lei ha dimostrato di sapere reagire a chi la critica per un fisico ‘generoso’ rispetto al passato, mostrandosi senza imbarazzi e senza veli sulla copertina di Vanity Fair, postata nel 2020 sui social insieme alla didascalia, “Là dove si pensava finisse la bellezza, forse e finalmente ne sta sorgendo una tutta nuova”. Una foto bellissima, ben diversa da quella recentemente diffusa che non rende giustizia alla sempre splendida conduttrice la quale, in barba all’aumento di peso resta una bellissima donna nonchè una delle presentatrici e attrici più amate.

Lo scatto ha generato polemiche
Gli scatti di Vanessa Incontrada pubblicati da Nuovo (Fonte Instagram – Settimanale Nuovo)

La reazione dei social allo scatto di Vanessa Incontrada

“L’ ho vista da poco non è assolutamente così!! È morbida femminile, piena di curve genuine.. affascinante per il suo sorriso unico per la sua eleganza ed educazione.. forse sarà uno scatto riuscito male …”. È solo uno dei commenti pubblicati in calce allo scatto diffuso sui social, che ha scatenato una vera e propria bufera.

Se da una parte non sono mancate le solite (ma fortunatamente in diminuzione) critiche rivolte al fisico, dall’altra, e questo è il segnale dei tempi che (finalmente) stanno cambiando, in tanti hanno chiesto rispetto anche nello scattare fotografie, evitando i mezzucci per far sembrare un corpo più in carne e, invece, puntando ad esaltare la bellezza dei vip. Vanessa da molto tempo ha fatto delle sue forme il punto di forza, anni avanti rispetto ad un mondo di body shaming che, un passo alla volta, si cerca di sradicare dalla società.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here