Qui solo una bimba oggi una delle più belle della tv: avete capito che è?

0
134

La piccola nella foto è diventata una delle più importanti sportive italiane al livello mondiale. E’ originaria di Milano  ed è stata tante volte anche al centro del gossip nazionale. Proviamo a capirne qualcosa in più insieme.

Si tratta di una donna, che ha avuto un immenso successo mediatico, nello sport che ha praticato da quando era piccola. Per la sua passione ha anche girato il mondo per partecipare alle gare confrontandosi con numerose campionesse di altri Paesi. Attualmente vive a Verona, dove sia allena pure. E’ alta 1.77 cm e pesa circa 66 kg. E’ del segno del leone ed ha un profilo Instagram continuamente aggiornato, sotto il nome di kikkafede88, che risulta seguito da più di 1 milione e mezzo di follower, molto interessati alla sua vita privata e professionale.

Nella vita privata la nostra è fidanzata da almeno due anni con il suo ex allenatore e i due convoleranno a nozze tra 2 mesi, ad agosto. Il matrimonio sarà celebrato in Laguna, nella città dei Dogi. Intanto il suo ritiro dalle competizioni è stao annunciato dopo le Olimpiadi di Tokio.

Chi è la bambina nello scatto

La bambina nella fotografia d’antan non è altro che Federica Pellegrini, la nuotatrice italiana più volte campione del mondo ai Giochi Olimpici e ai Campionati Mondiali di nuoto . Il suo stile principale è quello libero. Per il suo irripetibile successo, la rivista Swimming World Magazine l’ha eletta Nuotatrice dell’anno nel 2009  e Nuotatrice europea dell’anno per alcune edizioni di fila: nel 2009, nel  2010 e nel 2011. Il suo ritiro ufficiale è avvenuto il 30 novembre 2022, in occasione dei Campionati italiani invernali, dove si è aggiudicata il titolo, e dove ha palesato le intenzioni di non gareggiare più, dopo praticamente aver vinto tutto.

In un suo recente scatto pubblicato su Instagram, la campionessa ha avuto modo di dire qualcosa sul suo stato d’animo, dopo il ritiro:

“Lo ammetto… sarà molto strano guardare i Mondiali dal divano… sarà molto strano guardare Matteo che fa la valigia con le tute della Nazionale… è molto strano non sentire quell’agitazione classica del giorno prima dell’inizio delle gare…  quella concentrazione, quell’odore di cloro, quella tensione in camera di chiamata, le staffette… le gare sono onestamente la cosa che mi manca di più!!!… meno male che c’è la tv… Forza ragazzi!!! …da una super tifosa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here