Lo scheletro completo di Gorgosauro va all’asta: la cifra è da capogiro | Tutto sul temibile dinosauro

0
160

Un ritrovamento che appena verrà venduto all’asta sarà in grado di raggiungere una cifra davvero sensazionale.

Stiamo parlando di uno scheletro fossile completo di quello che viene definito una sorta di cugino del temibilissimo Tyrannosaurus Rex e che potrebbe arrivare all’eccezionale somma di 7 milioni di sterline all’asta, pari a circa 8,2 milioni di di euro. Ma di quale dinosauro si tratta esattamente?

gorgosauro

Come riporta anche il Sun, i resti appartengono ad un Gorgosauro, un dinosauro carnivoro vissuto nel Cretaceo superiore nella zona del Nord America, il cui nome significa ‘lucertola feroce’.

Sempre come riportato dal tabloid britannico, sarà la prima volta che un fossile di questa creatura verrà messo all’asta nel mondo.

Il Gorgosauro era più piccolo del T.Rex (ma aveva denti seghettati aguzzi e poteva pesare circa 2 tonnellate, ndr) e vagava per il mondo più o meno nella stessa epoca, vale a dire circa 76 milioni di anni fa.

Ma gli scienziati non approvano l’asta: “Ferma il progresso”

Questo scheletro, alto tre metri e lungo circa 6,7 metri, è stato scoperto nel 2018 presso la Formazione Judith River, una formazione geologica comprendente fossili del Montana che fa parte del Gruppo Judith River. Si tratta di una formazione che risale al periodo Tardo Cretaceo, tra 80 e 75 milioni di anni fa, corrispondente all’età dei vertebrati “giudaici” terrestri.

Sono pochi i resti di Gorgosauro trovati negli Stati Uniti, mentre la maggior parte degli esemplari sono stati portati alla luce in Canada.

La celebre casa d’aste britannica Sotheby’s ritiene che si possa arrivare ad una cifra tra i 4,2 milioni e i 6,7 milioni di sterline il prossimo 28 luglio, giorno in cui lo scheletro del Gorgosauro verrà messo in vendita a New York.

Gorgosauro

Nonostante si percepisca un certo entusiasmo per questa asta, non sono pochi gli scienziati che non esprimono pareri positivi in merito.

“Ogni volta che un fossile di vertebrato viene venduto ruba il potenziale per il progresso scientifico”: sono le parole di Gregory Erickson, paleobiologo della Florida State University di Tallahassee, che chiarisce di non essere affatto d’accordo sulla vendita all’asta dello scheletro di Gorgosauro.

D’altronde, ad oggi sono disponibili solo 12 teschi completi (o quasi completi) di Gorgosauro, assieme a diversi scheletri parziali del dinosauro carnivoro: venderli all’asta non fa che rallentare le indagini scientifiche.

Il Gorgosauro cacciava animali? Sembra proprio di sì

Ma cosa cacciava esattamente il Gorgosauro? Inizialmente si pensava che questo dinosauro fosse principalmente un divoratore di carogne, ma un’altra ipotesi più recente afferma invece che il Gorgosauro, piuttosto snello come tirannosauride, cacciasse attivamente animali come gli adrosauri e gli ornitomimidi.

Tra tutti i dinosauri, quello più simile al Gorgosauro è senza dubbio l’Albertosaurus, anche se alcune indagini condotte di recente hanno messo in evidenza alcune differenze, specialmente a livello del cranio. Tuttavia, date le somiglianze, vengono generalmente inseriti all’interno della stessa famiglia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here