Maria De Filippi, che lavoro faceva prima di diventare famosa? Non è sempre stata la Regina della TV

0
239

Oggi scopriremo qualcosa in più della Signora di Canale 5. Di cosa si occupava la conduttrice Mediaset quando non era ancora nota al pubblico? Leggiamo insieme l’articolo.

Maria De Filippi è una professionista televisiva molto influente ed apprezzata dai telespettatori. La sua conduzione è seria, precisa e scevra di sbavature. La donna è inoltre autrice e produttrice di programmi molto popolari e di grande successo: Uomini e Donne, C’è posta per te, Temptation island, Amici.
Un aspetto abbastanza determinante nella vita della presentatrice meneghina, è anche il fatto di essersi unita a Maurizio Costanzo. I due si sono sposati con rito civile nel 1995, e vivono a Roma, nel quartiere Parioli. Nel 2004 hanno realizzato anche il sogno di adottare un ragazzo: Gabriele. Il figlio adottivo adesso lavora con loro nella redazione del Maurizio Costanzo Show e nei casting di Uomini e Donne.

Molti fan si sono però chiesti cosa facesse Maria De Filippi prima di diventare famosa e imporsi nel panorama televisivo nazionale.

Maria De Filippi prima di diventare Lady Mediaset

Dopo aver conseguito la licenza classica a Pavia, la De Filippi si laurea in Giurisprudenza, presso lo storico ateneo della “Città delle cento torri“. Approfondisce in seguito gli studi diventando un avvocato e lavorando per una società di videocassette.
Prima di realizzarsi come libera professionista e poi come personaggio televisivo a tutto tondo, Lady Mediaset si comenta come fattorina di fiori. La confessione è giunta da lei stessa nel corso di un intervento a Radio Deejay, quando ha espresso il desiderio di sentire nuovamente la fiorista Celestina.

L’acquisizione di tali informazioni impreziosiscono l’immagine della donna, che, nota più ricorrentemente per il suo successo mediatico, cela sotto la coltre della riservatezza copiose ed infrequenti qualità come l’umiltà e la riconoscenza.
Oltre a lavorare per un negozio di fiori, Maria De Filippi è stata impiegata anche nella società Simco. Il resto è storia. Assistente di Costanzo dopo averlo conosciuto a Venezia, al margine di una conferenza sulla pirateria musicale, e poi l’approdo alla conduzione televisiva. Quindi l’affermazione come punta di diamante dell’azienda del Biscione di Cologno Monzese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here