Yari Carrisi non ha mai smesso di cercarla: “Ylenia è una ferita aperta”

0
180

La scomparsa di Ylenia rappresenta ancora una ferita aperta per tutti i Carrisi, soprattutto per Yari che non ha mai smesso di cercarla e attendere che lei si mettesse in contatto con lui.

Era il 1994 quando è stata annunciata la scomparsa di Ylenia, nei giorni successivi al Capodanno… la giovane Carrisi si trova a New Orleans che era diventata la sua casa, qui dove è stata avvistata l’ultima volta e qui dove si perdono le sue tracce.

Albano ha chiesto e ottenuto la dichiarazione di morte presunta dell’amatissima figlia nel 2013, ma allo stesso tempo Romina non ha mai smesso di cercare la figlia in ogni parte del mondo e allo stesso modo anche Yari Carrisi, in attesa che anche Ylenia possa mettersi in contatto con lui.

Che fine ha fatto Ylenia Carrisi?

Sono numerose le teorie pubblicate sul conto della sparizione di Ylenia, che possa essere morta perché vittima di un killer, che si sia gettata nelle acque del fiume Mississippi, o che semplicemente si trovi nel programma protezione testimoni perché coinvolta in una indagine internazionale.

Alcune teorie parlano di Ylenia che abbia deciso di tagliare i ponti con la sua vecchia vita e famiglia, lasciano nel dolore Albano, Romina e i fratelli… teoria che vuole Ylenia a Santo Domingo, sposata e mamma felice. Fuga di notizie commentata anche dal fratello Yari.

Le rivelazioni di Yari Carrisi sulla sorella scomparsa

Il figlio della coppia Albano e Romina, recentemente, è tornato a parlare della sorella scomparsa all’AdnKronos presentando il nuovo progetto televisivo che ha dedicato proprio a Ylenia: È un programma televisivo di viaggio in memoria di Ylenia. Si chiamerà ‘YariYatry’ che in sanscrito vuol dire amico viaggiatore. Ci sono tanti elementi che ricordano mia sorella, come il viaggio, la spiritualità, il desiderio della scoperta e della purezza”.

Inoltre, sulla possibilità che Ylenia possa essere davvero a Santo Domingo, Yari Carrisi all’agenzia d stampa ha dichiarato: “Non sono mai stato in vita mia a Santo Domingo. Quella di Ylenia è una ferita ancora aperta: sono deluso”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here