L’appello disperato della Regina a Harry: “Non doveva farlo”

0
227

Indiscrezioni dirimenti su quello che sarebbe stato consigliato di fare al Principe Harry da un membro della sua famiglia insieme all’appello disperato della Regina al nipote. Tutto sul retroscena ancora poco noto.

In molti tabloid e giornali britannici non sono mancati paragoni tra le due coppie di Duchi, che con le loro vicende hanno riempito le colonne dell’informazione di mezzo mondo. I Cambridge, destinati all’ascesa al trono, e i Sussex, “transfughi” in California dopo l’addio alla Royal Family qualche tempo fa.

Attorno a quest’ultimi si è fatto un gran parlare non solo degli aspetti più istituzionali, ma anche di quelli relativi ai più intimi rapporti con i membri reali e con quelli della famiglia Markle. Quindi le controverse relazioni col padre di Meghan e il resto dei suoi congiunti. Il tutto condensato nell’intervista bomba di Oprah Winfrey a Harry e alla consorte a stelle e strisce.

A peggiorare il quadro si stanno addensando le indiscrezioni riportate nel libro di Tom Bower, La vendetta: Meghan, Harry e la guerra tra i Windsor. Secondo quanto scritto starebbero uscendo fuori nuovi interessanti particolari sul periodo appena precedente il matrimonio tra il figlio di Carlo e Diana e l’attrice americana.

Il retroscena e i consigli disperati dati a Harry

Si è molto detto e scritto che la Regina avesse un debole per il nipotino Harry. Fin quando ha potuto, sembrerebbe avergliele fatte passare tutte, ma, di fronte ad una scelta così importante e senza ritorno come quella del matrimonio, la Regina Elisabetta avrebbe mandato dei segnali molto forti a Harry sulle ragioni di opportunità e prudenza da considerare nella circostanza. Stando a quanto evinto, alla fine anche Sua Maestà avrebbe acconsentito alle nozze nella speranza di mantenere il nipote stretto a sé e nel perimetro dalla Famiglia Reale. Così facendo senza perderlo negandogli il consenso.

“Lui non doveva sposare Meghan”

Ma c’è di più: sempre secondo quanto riportato da Tom Bower, sembrerebbe che Harry avesse ricevuto dei consigli autorevoli a proposito delle imminenti nozze con Meghan. In particolare si riporta che, convinto che le zie materne e l’amica Julia Samuel avrebbero visto nella fidanzata una somiglianza con Diana, Henry la presentava loro certo di una approvazione.

Al riguardo scrive Bower: “Nessuno era d’accordo sul fatto che sua madre avesse qualcosa in comune con la sua ragazza”. L’aneddoto più rilevante ha poi coinvolto Charles Spencer, il fratello di Lady D. L’uomo, sposato tre volte, avrebbe dato un consiglio inequivocabile al nipote, invitandolo a “riconsiderare la sua fretta verso il matrimonio”, sì da suscitare la profonda delusione del giovane Principe.

Il resto è storia. La celebrazione del Royal wedding, la nascita dei due figli e, soprattutto, l’addio all’Inghilterra e alla Famiglia Reale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here