Il Principe Harry ha scoperto di essere malato: le parole dei medici

0
910

Ancora dramma nella vita del Principe Harry, a tormentare il nipote della Regina Elisabetta troviamo la malattia contro la quale combatterebbe da tempo. A rompere il silenzio lo staff medico.

Il secondogenito di Lady Diana sta attraversando un momento molto delicato della sua vita, insieme al fatto che le regole imposte dalla Royal family sarebbero molto più ferree di quanto immaginasse.

Recentemente, inoltre, Harry Windsor ha scoperto di essere affetto anche da un particolare tipo di malattia sulla quale a rompere il silenzio è stato lo staff medico che starebbe seguendo già il suo caso specifico.

Harry ha scoperto di essere malato

Il Principe Harry ha sempre cercato la sua felicità fuori dalla famiglia reale, tanto da staccare un biglietto di sola andata fuori la Royal family quando ne ha avuto l’occasione e appoggio della moglie Meghan.

Recentemente, inoltre, la coppia reale ha anche deciso di avviare vari progetti solidali che riguardano la cura dell’igiene mentale, facendosi promotori di varie campagne, ma il tutto non finisce qui. Harry Windsor, infatti, ha da poco scoperto di essere malato, un qualcosa che nella sua vita è arrivato all’improvviso… una malattia genetica che condivide con il padre Carlo, il fratello William e persino il compianto nonno, il Principe Filippo Duca di Edimburgo.

I medici rivelano cosa ha il Principe Harry

A rompere il silenzio e rivelare qual è la malattia genetica che ha colpito il Principe Harry è stato il chirurgo ed esperto di tricologia Asim Shahmalak, che da tempo pera nella clinica inglese Crown Clinic di Wythenshawe, in Inghilterra.

Il medico ha spiegato che la mattia contratta da Harry, così come dagli altri membri di sesso maschile della famiglia reale, non ha un enorme peso sulle sue condizioni di salute ma si rivela essere qualcosa di ugualmente fastidioso. A quanto, dunque, il Principe Hanry soffre di un particolare tipo di alopecia conosciuto come androgenetica, la quale conduce anche alla calvizie così come starebbe succedendo anche al fratello William.

L’unica soluzione possibile per risolvere la problematica legata alla malattia, secondo quanto riferito dal dottor Shahmalak, è rappresentata da un’operazione chirurgica per un trapianto di capelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here