Meghan Markle “è un’arrampicatrice sociale”: il piano diabolico della Duchessa

0
126

Meghan Markle non è mai stata accettata del tutto a Buckingham Palace, ma a gettare benzina sul fuoco troviamo le dichiarazioni da un noto magazine che l’ha definita un’arrampicatrice sociale.

L’ex star di Hollywood ha visto la sua vita cambiare più volte fin quando non ha trovato, davvero, il suo principe azzurro nella famiglia Windsor. Meghan Markle è passata dall’essere una persona comune, ad un’attrice di successo per poi vestire persino i panni della Principessa e Duchessa. Oggi è una delle maggiori donne più influenti al mondo, guardando persino a un futuro in politica.

Una vera e propria escalation social che ha permesso alla Markle di ottenere grandi risultati ma… una delle migliori amici non ha alcun dubbio su di lei: la Duchessa è un’arrampicatrice sociale e Harry un mezzo per raggiungere il suo scopo.

Era tutto un piano di Meghan Markle

Che la famiglia reale non abbia accolto nel migliore dei modi Meghan Markle è una cosa ben nota a tutti, la Regina avrebbe acconsentito al matrimonio solo per vedere il nipote Harry felice e non solo… la sovrana sperava che, dopo le nozze, il Principe la smettesse di creare problematiche varie ed eventuali, innescando la miccia dello scandalo a Corte. Così però, non è stato dato nel 2019 è arrivato l’addio improvviso al ruolo di cariche istituzionali e membri della Royal family.

A far discutere il popolo inglese, però, troviamo i rumors secondo i quali tutto ciò che a oggi è successo tra i Duchi di Sussex e la Royal family non fosse altro che un piano ben studiato da Meghan Markle: la voglia di diventare un membro della famiglia di sangue blu, sposare un principe per poi convincerlo ad andare via e tornare in America, forse, con lo scopo di entrare di politica con dei solidi alleati. Il tutto, però, potrebbe non finire qui.

“È un’arrampicatrice sociale”

È così che tempo fa l’ha definita il Tatler, tabloid inglese che in un certo qual modo esprime in toto il pensiero degli inglesi, dato che Meghan Markle ancora oggi risulta essere uno dei membri della Royal family tra i meno amati dalla popolazione… un risultato negativo già ottenuto da Camilla Parker Bowles.

A quanto pare, dunque, sembrerebbe che Harry sia caduto nella trappola di seduzione della Duchessa nonché ex attrice di successo che, a quanto pare, potrebbe aver puntato sempre ad un ruolo in politica passando dalla corsia preferenziale del matrimonio reale. Una volta diventata una Windsor, però, ecco che la Markle si è dovuta scontrare con un limite non preventivato: nessuno deve scalvare Kate Middleton, nonché futura Regina di Inghilterra.

Vedendo tali limiti, dunque, ecco che Meghan sembrerebbe aver deciso di optare per lo scandalo lasciando la famiglia reale dei Windsor e portando via Il Principe Harry, sfruttando appieno il suo ruolo di duchessa del sussex e quindi cercando di farsi strada nel mondo della politica americana… alcune voci di corridoio vogliono, addirittura, l’ex star di Hollywood impegnata nel suo grande disegno politico di voler diventare la prima donna di colore presidente degli Stati Uniti d’America, traguardo comunque molto difficile da raggiungere per lei… ma chissà…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here