Fabrizio Frizzi lo straziante addio: le ultime parole per la figlia Stella

0
340

La morte di Fabrizio Frizzi ha davvero lasciato un enorme vuoto nel cuore dei fan e, soprattutto, in quello della moglie Carlotta Mantovan e della figlia Stella… alla quale sono state rivolte le sue ultime parole.

Era marzo del 2018 quando l’annuncio ha lasciato sotto shock il mondo della televisione e fan del conduttore Fabrizio Frizzi, il quale si è spento a 60 anni a seguito di una lunga malattia che gli ha lasciato via di scampo.

L’unico pensiero durante la malattia era rivolto proprio alle sue “due ragazze”, come amava chiamare, ovvero la moglie Carlotta Mantovan e la figlia che all’epoca aveva poco più di 4 anni. A quest’ultima, infatti, sono rivolte le dolcissime parole del padre.

Lo straziante messaggio di Fabrizio Frizzi

Sono numerose le testimoniante rimaste di Fabrizio Frizzi, nonché uno dei protagonisti indiscussi del mondo della televisione italiana, insieme ad un grandissimo affetto che il pubblico gli ha sempre riservato e che oggi riversa su Carlotta Mantovan e la figlia Stella.

A tenere banco nel mondo del web in queste ore, però, troviamo un dolcissimo messaggio diretto proprio alla figlia Stella… parole ricche di commozione, amore e soprattutto speranza di poter vivere più tempo possibile solo per poter stare al suo fianco.

“Non so sé mia figlia abbia capito…”

A lasciare senza parole il pubblico televisivo e i fan di Fabrizio Frizzi, nonostante siano trascorsi molti anni dall’addio al conduttore, sono le parole che questo ha riservato alla piccola Stella durante l’ultima intervista rilasciata al Corriere della Sera.

Una lunga confessione rilasciata da Fabrizio Frizzi, cosciente di ciò che gli stesse succedendo, sperando di avere solo più tempo da dedicare alla famiglia che aveva fortemente desiderato e costruito con amore: “Diventare padre in età avanzata, come è accaduto a me, è stata una scelta d’amore e non un atto di egoismo: avendo una compagna tanto più giovane di me, so che Stella è comunque in buone mani e ciò mi fa sentire meglio rispetto alle preoccupazioni legate alla mia anagrafe. Lotto per continuare a veder crescere la mia creatura, per esserle d’aiuto e un punto di riferimento”.

Fabrizio Frizzi, successivamente, durante l’interviste al noto quotidiano ha ulteriormente rivelato: “Non so se mia figlia abbia capito quanto è accaduto, abbiamo cercato di proteggerla, ma so che i bambini capiscono molto più di quanto immaginiamo: ogni giorno giochiamo insieme, è il suo modo di sorreggermi, mi dà l’energia per continuare a combattere. E se uscirò vincitore da questa vicenda, mi dedicherò maggiormente a fare il testimonial per la ricerca scientifica”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here