Dolore alle orecchie durante i voli in aereo? Un pilota svela come evitarlo

0
280

Un pilota su TikTok ha rivelato il perché è importante stappare le orecchie durante un volo in aereo: non farlo potrebbe addirittura essere rischioso.

Quando si viaggia ad alta quota non è raro che si provi questa spiacevole sensazione alle orecchie, che a tratti si tappano e stappano, a volte causando anche irritazione e dolore. Ciò avviene per il cambiamento di pressione causato dall’altitudine.

Nonostante sia una sensazione fastidiosa per molti, fa bene alle nostre orecchie e può prevenire problemi più gravi. A svelarlo è stata un pilota di nome Morgan, sul suo account TikTok. Quando un follower ha chiesto consigli su questo problema lei ha risposto:

“Credetemi quando vi dico che volete che le vostre orecchie si stappino. Questa sensazione è il meccanismo attuato dal vostro corpo per diminuire la pressione che si accumula con l’altitudine; questo può prevenire spiacevoli sorprese, come un timpano danneggiato“.

Alcuni possono avere più difficoltà a far stappare le orecchie, cosa che può diventare anche dolorosa a lungo andare. Tuttavia il pilota ha dato alcuni consigli su come aiutare le nostre orecchie prima che inizino ad irritarsi e ad indolenzirsi.

Per prima cosa ha spiegato che è importante muovere la mandibola; per farlo le azioni migliori sono sbadigliare, parlare, mangiare o masticare una gomma. Questi movimenti azionano la mandibola che al contempo svolge un’azione sulle orecchie.

@almostcaptainmorgan Reply to @ladyhawkuk Tips and tricks from an airline pilot if your ears pop when you fly! #airlinepilot #traveltiktok #flyingtips #traveltips ♬ original sound – Morgan

Come secondo consiglio il pilota parla della manovra di Valsalva, ovvero chiudere la bocca, tappare il naso con le dita e soffiare in modo da far stappare velocemente le orecchie. Attenzione però a non esagerare con la manovra: se la pressione non va via, soffiare troppo potrebbe peggiorare la situazione, per cui va provata solo poche volte.

Un altro trucchetto utile è quello di usare delle gocce o uno spray decongestionante per il naso, che aiuta ad “aprire i seni nasali e rende più facile stappare le orecchie”. A sostenere i consigli di Morgan è stato anche un esperto audiologo, che ha spiegato al ‘The Sun’ il perché del fenomeno durante i voli aerei.

Gli esperti spiegano il perché del fenomeno e come evitarlo

“Quando l’aereo decolla e atterra la pressione in cabina cambia leggermente. Adesso gli aerei sono pressurizzati quindi il cambiamento è minimo e non dovrebbe avere particolari effetti sulle orecchie, però spesso si possono avere dei leggeri fastidi”.

“La pressione crea una sorta di suzione interna del timpano, stirandolo e dando quella sensazione di udito attutito molto fastidiosa. Per evitare il problema è meglio non addormentarsi in modo da riuscire a bilanciare la pressione durante il volo”.

“Alcuni tappi per orecchie impediscono il giusto bilanciamento della pressione, lo stesso succede con alcune cuffie, specialmente quelle che coprono completamente l’orecchio. Rimuovete i dispositivi se la pressione non va via sbadigliando o deglutendo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here