“Ci voleva trasformare in una nuova specie”: coppia scampa ad un folle “dottore” | Una storia horror

0
349

Una coppia alle Hawaii ha vissuto l’esperienza più spaventosa di sempre: un uomo voleva utilizzarli per delle terrificanti operazioni.

È successo a James e Brittany Campbell, nella loro casa a Honolulu, Hawaii. Un completo estraneo si era nascosto nella loro casa con l’intenzione di sottoporli ad operazioni sperimentali, improvvisandosi un folle e reale Victor Frankenstein.

Fortunatamente il piano dell’uomo non è andato a buon fine, anche dopo essersi ritrovati faccia a faccia con l’intruso, che aveva lasciato abbondanti prove su cosa avrebbe voluto fare alla coppia: trapianti di parti del corpo e addirittura di organi sessuali.

Brittany Campbell ha parlato dell’accaduto al ‘Daily Star’: “Voleva giocare al dottore con noi, e non come il gioco che fanno i bambini”, ha dichiarato. Le prime avvisaglie della situazione sono saltate fuori a Settembre 2019, dopo il loro rientro da una vacanza.

La coppia aveva trovato il garage completamente sottosopra e quando hanno provato ad aprire la porta di casa qualcosa faceva resistenza, per tenera chiusa. A quel punto l’intruso, Ezequiel Zayas, si è rivelato a loro, con indosso i vestiti del padrone di casa.

James ha raccontato: “C’era quest’uomo che ha fatto capolino dalla porta, cercava di tenerla chiusa e ha detto, con molta calma ‘Questa non è casa vostra'”. All’inizio la coppia pensava si trattasse di un senzatetto drogato che aveva occupato la casa durante la loro assenza.

Purtroppo il suo intento era molto più terrificante ed è stato scoperto dopo l’arresto dell’occupante abusivo. Mentre si trovava in casa loro, l’uomo aveva usato il loro laptop per tenere un diario che conteneva informazioni sulla famiglia e rivelava che Zayas si trovava in quella casa da molto più tempo di quanto avessero mai potuto immaginare.

Il ‘parassita’ aveva praticamente vissuto in casa con loro senza farsi notare; a posteriori, Brittany ha poi collegato il perché ogni tanto si sentisse la porta ‘sbattere improvvisamente’, o il perché a volte scatole e cassetti si trovassero a soqquadro.

Zayas progettava da tempo un piano per operare la coppia e trasformarli in una nuova specie che aveva nominato ‘onnivori’. Accanto al computer sono stati trovati diversi coltelli e tutto il ‘piano futuro’ per i Cambell, con tanto di “trapianto di mani” e “ricostruzione sessuale”.

Inoltre Zayas aveva navigato su diversi siti per comprare un tavolo operatorio e si era documentato su come effettuare le operazioni in casa. La coppia è rimasta sconvolta.

James Campbell ha dichiarato: “Non c’era nulla che potesse farmi pensare ‘Ehi, forse in mansarda c’è un tipo che sta progettando come trasformare la mia famiglia in un’altra specie’. Insomma, chi lo penserebbe mai?”.

Secondo quanto riportato dal ‘New York Post’, Zayas è stato arrestato nel 2019 dopo la scoperta e successivamente è anche stato condannato per omicidio colposo dopo aver ucciso un altro carcerato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here