“Un infarto e danni neurologici”: il dramma di Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis

0
288

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis sono una delle coppie più note del panorama televisivo italiano. 

Sul conduttore si conosce praticamente tutto, dalle prime esperienze con Bim Bum Bam passando per i tantissimi quiz show fino ad arrivare anche alla conduzione del Festival di Sanremo. Sua moglie è stata molto apprezzata come opinionista del Grande Fratello VIP, nonostante le tensioni con la ‘collega’ Adriana Volpe.

sonia bruganelli

Oltre a loro due, la famiglia Bonolis può contare sui tre figli della coppia, vale a dire Silvia, Giovanni e Adele, che hanno rispettivamente 19, 18 e 13 anni.

Silvia Bonolis è stata la prima a portare tanta felicità nel cuore di mamma Sonia e papà Paolo, anche se i primi tempi sono stati tutt’altro che semplici. La primogenita dei due volti noti della TV è infatti nata con un grave problema cardiaco che ha richiesto un intervento chirurgico per salvarle la vita.

Problema che i suoi genitori hanno scoperto solo un mese prima della sua nascita, come ha rivelato la stessa Sonia Bruganelli nel salotto di Verissimo.

“Non ho fatto foto, avevo paura”, la confessione di Sonia Bruganelli

“In realtà era una cosa che potevo sapere alla diciottesima settimana, ma purtroppo c’è stato un caso di malasanità. Così l’ho scoperto all’ottavo mese che mia figlia si sarebbe dovuta operare al cuore”, le parole della moglie di Paolo Bonolis.

Il giorno in cui ha ricevuto questa notizia la vita dell’attuale opinionista del GF Vip è cambiata completamente.

bruganelli silvia

“L’ultimo mese di gravidanza è stato allucinante e non ho foto di Silvia appena nata perché avevo paura in qualche modo di affezionarmi perché avevo paura di perderla – racconta la moglie di Bonolis a Verissimo – Le ho fatto le prime foto a quattro mesi”.

Ma non c’è stato solo il problema cardiaco a rendere complicati i primi mesi di vita di Silvia Bonolis. E’ sempre Sonia Bruganelli a spiegare che in seguito all’intervento chirurgico la loro primogenita ha avuto un’ipossia cerebrale che le ha comportato dei danni motori.

“Aveva solo un danno cardiaco che era stato sistemato con l’operazione – spiega la Bruganelli – Purtroppo l’intervento era talmente complicato che ha avuto un infarto e danni neurologici, per fortuna non cognitivi”.

Sonia Bruganelli e la depressione: l’opinionista svela cosa l’ha salvata

Le difficoltà sono state talmente pesanti che hanno portato Sonia Bruganelli a cadere in depressione. Tuttavia, proprio il coraggio di Silvia ha consentito a sua madre di riprendersi e continuare a lottare.

Nonostante sia passato tanto tempo da quel periodo così complicato, ancora oggi la moglie di Paolo Bonolis tende a mantenere una forte privacy sulla sua famiglia, evitando di pubblicare soprattutto foto di Silvia. A volte, però, è la 19enne ad inserirsi, quasi a voler dimostrare di esserci e soprattutto di stare bene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here