“Ho rischiato di perderlo” | Paura per la star di Ballando con le stelle: cos’è successo?

0
967

Una delle protagoniste di ‘Ballando con le stelle’ ha vissuto davvero degli attimi di puro terrore per la sua famiglia, attimo che poteva trasformarsi in tragedia.

Stiamo parlando di Veera Kinnunen, la ballerina che da anni ormai è una presenza fissa a ‘Ballando con le stelle’, il dance talent condotto alla Rai da Milly Carlucci. La ballerina professionista è molto attiva sui social ma non aveva fatto capire cosa fosse successo.

Sono stati giorni davvero di terrore puro per la Kinnunen, che forse non ha voluto parlare della situazione per paura, almeno fino a quando le acque non si sarebbero calmate. Adesso che il peggio è passato ha concesso un’intervista al settimanale ‘Di Più’ nella quale ha rivelato cosa fosse successo alla sua famiglia nelle ultime settimane.

Lo sfortunato protagonista di questa storia, fortunatamente conclusasi con un lieto fine, è il piccolo figlio di Veera Kinnunen. La mamma ha raccontato di aver seriamente temuto per la vita del piccolo dopo che quest’ultimo ha cominciato a star male.

Veera Kinnunen è diventata mamma davvero da poco: il piccolo è nato lo scorso Dicembre e per ricordare il momento la star di ‘Ballando con le stelle’ aveva annunciato la nascita sul suo profilo Instagram con una foto che immortalava la sua mano e quella del compagno che ne stringevano una molto più piccola, il tutto accompagnato da una semplice didascalia: “Valter Rosario Arvo Mingoia 19/12/21 ore 21.52”.

Il piccolo, nato dalla relazione della ballerina con la sua dolce metà, Salvatore Mingoia, ha attraversato un bruttissimo momento a soltanto due mesi di vita. Purtroppo è stato contagiato dal Covid e le sue condizioni di salute sono precipitate a tal punto da far andare la neo mamma nel panico.

“Non lo auguro a nessuno”: sono stati giorni di terrore per la ballerina

Nella recente intervista ha raccontato si essere stata davvero spaventata che il piccolo Valter potesse non farcela a sconfiggere la malattia, dato che le sue condizioni di salute sono precipitate velocemente. Tra i dettagli finalmente rivelati ha anche raccontato di essere stata costretta a correre in ospedale.

A quel punto il figlio della ballerina è stato ricoverato all’ospedale Bambin Gesù di Roma; oltre ai sintomi legati al Covid, il piccolo di soli due mesi aveva una febbre altissima. Nelle parole di Veera Kinnunen si può sentire tutta la preoccupazione di una madre che ha pensato davvero all’ipotesi di perdere il figlio, adesso la cosa più preziosa della sua vita.

Non auguro a nessuno un reparto Covid pediatrico” ha confessato, “Non ho mai praticamente dormito, dovevo controllare la febbre. Non avere Salvatore vicino non mi aiutava, sono stati momenti davvero difficili. Ho rischiato di perderlo. Non ho mai provato così tanta paura come in quei giorni. Per questo ho parlato con un Dio che non ho mai considerato”.

Fortunatamente i medici hanno curato il piccolo, facendolo tornare a casa sano e salvo e infine la Kinnunen ha aggiunto: “Grazie a Valter penso a Dio più spesso“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here