Antonella Clerici e Massimo Giletti dopo l’addio: in che rapporti sono oggi?

0
308

In pochi forse sono a conoscenza della bellissima storia d’amore che Antonella Clerici e Massimo Giletti hanno vissuto anni fa… ma in che rapporti sono oggi i due volti noti del mondo della televisione?

C’eravamo tanto amati…”, questa potrebbe essere la frase perfetta per esprimere al meglio la relazione che in passato hanno avuto Massimo Giletti e Antonella Clerici. Una love story che in passato ha fatto discutere i media e che in queste ore torna ad esser protagonista dei magazine di cronaca rosa.

Una delle domande che spesso si pongono i fan di entrambi i conduttori è la seguente: perché si sono lasciati e in che rapporti sono oggi?

Antonella Clerici e Massimo Giletti dopo l’addio

Si tratta di una love story arrivata più di un ventennio fa per Massimo Giletti e Antonella Clerici, quando i due avevano appena avviato con grande successo le loro carriere ma con obiettivi differenti nella vita sentimentale.

Anni dopo l’addio e la fine della relazione, a rompere il silenzio e parlare a ruota libera di quegli anni è stato proprio Massimo Giletti in occasione di una lunga intervista rilasciata al Maurizio Costanzo Show.

“Una delle donne che ho amato di più…”

Anni dopo la fine della loro relazione emergono le difficoltà che hanno spinto Massimo Giletti e Antonella Clerici a lasciarsi nonostante tutto e tutti. In occasione dell’intervista rilasciata a Maurizio Costanzo il conduttore di Non è l’Arena ha dichiarato: È stata una donna che mi ha regalato molto. Erano anni in cui ero più calmo”.

Successivamente, in relazione alle motivazioni che hanno spinto la conduttrice e il giornalista a dirsi addio, ecco che Giletti a cuore aperto confessa: “Oggi posso dire che Antonella è senz’altro una delle donne che più ho amato. Dentro di me la amavo ma capivo che non mi sentivo pronto per vivere ciò che voleva lei e non avevo il diritto di renderla infelice, così cominciai ad allontanarmi. Lei ha rispettato la mia scelta e ha smesso di cercarmi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here