Affronto a Zelensky: la villa a Forte dei Marmi affittata ai Russi? | Cosa sta succedendo

0
295

Dopo le numerose voci di corridoio circolate nelle ultime settimane di agosto, arriva la smentita ufficiale da parte dell’agente immobiliare della Reale Estate Forte dei Marmi Villas sul presunto affitto della villa di Zelensky alla coppia di russi

Sono oramai settimane che circola la notizia del presunto affitto della villa di Zelensky a forte dei marmi a una coppia di turisti russi.

villa-zelensky-italia-forte-dei-marmi

Una notizia che, ovviamente, aveva fatto il giro del web in considerazione del fatto che lo stesso presidente dell’Ucraina aveva, a suo tempo, lanciato un appello agli italiani di non ospitare russi sul proprio territorio e di bloccare persino gli yatch che ormeggiano nei mari del Belpaese.

Figurarsi, quindi, la reazione che avrebbe potuto avere alla notizia della possibilità che una coppia di benestanti russi stesse soggiornando nella sua villa a Forte dei Marmi.

Le cose, tuttavia, non stanno davvero così, sebbene in rete fossero circolate delle foto che avevano fatto effettivamente pensare al fatto che in casa Zelensky ci fossero i tanto invisi russi.

E il chiarimento, a distanza di settimane, arriva direttamente dal responsabile dell’agenzia immobiliare di lusso sita a Forte dei Marmi e responsabile della magione Zelensky.

La villa di Zelensky affittata ai russi? Ecco come stanno realmente le cose

A chiarire ufficialmente questa situazione di rumors insistenti è stato Claudio Salvini, l’agente immobiliare della Real Estate Forte dei Marmi Villas.

L’uomo ha deciso una volta per tutte di smentire le voci circolate da Ferragosto.

Come riporta Adnkronos, tutto ha avuto inizio da quando una donna russa aveva pubblicato alcuni scatti di lei presso il parco della villa del presidente ucraino, situata per la precisione a Vittoria Apuana.

La polemica e le voci erano facilmente divampate, portando alla fine l’agenzia immobiliare extra lusso a chiarire definitivamente la situazione:

“Quello che è stato scritto è una congettura – ha esordito Claudio Salvini – La villa è stata affittata a una coppia per l’estate, non vi dirò se risiedono o meno a Londra, ma vi assicuro non può trattarsi di russi perché abbiamo il divieto assoluto di affittare a russi e a ucraini“.

villa-zelensky

Questa voce era stata fatta inizialmente circolare da Il Tirreno, che specificava persino di un affitto a cinque cifre per soggiornare nella lussuosa villa situata in una delle zone più esclusive e richieste di Forte dei Marmi: la Versilia.

Per la precisione, la cifra del presunto affitto ai russi per il mese di agosto si attestava attorno ai 50mila euro.

A quanto sembra, però, sono state tutte voci infondate, ma la conferma ufficiale di quanto accaduto non si potrà, di fatto, mai avere.

La villa, ad ogni modo, è stata fin dalle prime battute di questa guerra al centro di una morbosa curiosità nostrana.

Si vocifera che il presidente e la sua first lady non siano mai stati visti soggiornare nella lussuosa dimora, che venne comprata, sempre secondo alcune voci, per 4 milioni di euro.

Completa di piscina privata situata nel parco, la magione di lusso si compone di 15 stanze di cui 6 camere da letto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here