“Si sono picchiate” | Rivelazione shock di un concorrente del GF Vip: metterà in crisi le due showgirl?

0
329

Il gelido incontro tra Pamela Prati e Giovanni Ciacci non poteva di certo passare inosservato. Eppure, dietro al mancato saluto, c’è una verità abbastanza scottante che terrà banco sicuramente lunedì sera per la terza puntata del GF Vip. 

E’ iniziato da meno di una settimana il Grande Fratello Vip, eppure i colpi di scena già non mancano. Le tensioni e i malumori venutisi a creare anche con l’ingresso dei nuovi concorrenti giovedì scorso, infatti, hanno fatto riemergere alcuni antichi rancori mai del tutto superati.

Tutti, infatti, abbiamo notato come Pamela Prati fosse stata l’unica vippona a non aver salutato calorosamente la new entry Giovanni Ciacci, unico concorrente certo e confermato dallo stesso ‘Chi’, prima che prendesse il via la settima edizione del reality lunedì 19. Proprio per questo, Sonia Bruganelli non ha perso l’occasione di sottolineare il gelo tra i due. La Prati era visibilmente a disagio, malgrado lei dicesse proprio il contrario.

“Mi stupisce il tuo atteggiamento così freddo e schivo, come se avessi visto uno spettro. Dunque è questo il massimo della tua empatia?”, ha detto l’opinionista, pungendo sul vivo Pamela Prati che non ha accettato nemmeno il “Coda di paglia” della Bruganelli. “Assolutamente no, ho salutato educata! Ma quale coda di paglia, secondo me ti fai i film in testa. Io sono una donna, mi sono alzata, è l’uomo che va verso la donna a salutare a casa mia. Io sono rimasta qua”, ha risposto la showgirl stizzita.

Pamela Prati GF Vip
Fonte: Instagram @pamelaprati

A soccorso della Prati, però, è intervenuto lo stesso Alfonso Signorini che ha spiegato perché tra i due non ci sia per nulla simpatia. “Tra loro non corre buon sangue, Ciacci è stato uno dei principali accusatori nei vari programmi tv contro Pamela quando è scoppiato il caso Caltagirone. Credo che Pamela ancora oggi sia un po’ risentita”.

Eppure, non sarebbe solo l’ex fidanzato inesistente motivo di astio tra Prati e Ciacci. Lo stilista, infatti, ha confessato ad un’altra concorrente della casa perché tra i due i rapporti siano inesistenti. Tutto parte da Valeria Marini, ma facciamo un passo indietro.

Pamela Prati e il catfight con Valeria Marini

Parlando con Sara Manfuso, Giovanni Ciacci ha detto chiaramente e senza peli sulla lingua la sua su Pamela Prati. Lo stilista, infatti, non aveva una buona opinione della showgirl ben prima dello scandalo Caltagirone. Ciacci è un amico intimo di Valeria Marini, collega in passato della Prati per il Bagaglino, e ha rivelato come le due si odino, al punto da esser arrivate alle mani.

Giovanni Ciacci ha raccontato di aver conosciuto Pamela, proprio quando collaborava con la Marini. Il loro primo incontro, però, è stato abbastanza burrascoso, lo stilista, infatti, ha assistito a un litigio tra Prati e Marini: “La prima volta che ho conosciuto Pamela, si son picchiate“, ha detto lo stilista. “Ho avuto sempre questa immagine di lei, nella mia mente. Mi sono sempre fatto un film su di lei”, ha concluso poi Ciacci. Insomma, pare che Giovanni Ciacci non abbia mai cambiato idea sulla Prati da quella prima volta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here