Dopo Vite al Limite diventa una modella: l’incredibile storia di Cristina che pesava 327 kg

0
291

Nel corso degli anni sono state davvero numerose le storie raccontate da Vite al Limite e dal dottor Nowzaradan, come nel caso di Cristina che oggi lavora come modella. 

Il successo di Vite al Limite in tutto il mondo è stato straordinario, anche grazie al racconto fatto da Nowzaradan nel corso degli anni insieme ai vari pazienti che hanno deciso di rimettersi alla sua competenza per poter avere una seconda opportunità di avere una seconda chance.

La conferma di quanto detto, infatti, arriva anche dal successo che negli anni ha riscosso l’incredibile storia della giovanissima Cristina, che ha chiesto aiuto al dottore di Vite al Limite cambiando radicalmente la sua vita e diventando anche una modella.

Prima pesava 327 kg: eccola dopo Vite al Limite

Ebbene sì, nel mirino dell’attenzione del web in queste ore troviamo l’incredibile storia di Cristina, una giovane donna che ha deciso di chiedere aiuto al dottor Nowzaradan, al fine di dimagrire ma anche di riavere in mano la sua vita in tutti i sensi.

Cristina alle telecamere di Vite al Limite, dunque, ha raccontato di vivere una vita davvero molto difficile resa tale anche da una profonda crisi matrimoniale che stava attraversando prima e dopo aver intrapreso il percorso dimagrante con Nowzaradan prima dell’intervento. Infatti, nel momento in cui tale calvario per lei si è concluso con la perdita di ben 250 kg, ecco che Cristina decide di reinventare in toto la sua vita… tanto da lavorare anche come modella.

La nuova vita di Cristina oggi

Cristiana oggi afferma di essere una donna estremamente felice, cambiata e nel pieno di una nuova vita che per lei si è rivelata essere molto più ricca di sorprese rispetto un tempo, così come confermato anche dallo strabiliante successo che ha riscosso in qualità di modella curvy.

A raccontare nel dettaglio la sua storia è stata la stessa Cristina che dopo il percorso fatto a Vite al Limite ha rivelato: “È incredibile, ora riesco a godermi le piccole gioie dell’esistenza e tutto mi sembra eccezionale. Prima non riuscivo neanche a camminare e oggi anche andare da sola al parco o fare la spesa mi rende felice. Oggi sono una donna felice e ringrazio dio per avermi dato una seconda possibilità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here