“Dovrei andare dall’analista” | Maria De Filippi su tutte le furie: gelo in studio

0
230

Dopo lo rabbia arrivano le scuse pubbliche della conduttrice che riconosce alcuni lati del proprio carattere che non la rendono particolarmente “diplomatica”…

Non le manda di certo a dire Maria De Filippi, che durante l’ultima puntata di Tu si que vales, in onda sabato sera su Canale 5, si è scagliata senza mezzi termini contro un concorrente.

maria-de-filippi
(Screen Witty TV)

A far perdere le staffe alla “madrina” della TV italiana è stato un concorrente un po’ eccentrico, che avrebbe peccato di mancanza di sincerità.

E dato che la conduttrice deve parte del suo successo anche al suo carattere molto forte, non si è risparmiata dall’esprimere considerazioni molto dure contro il concorrente, salvo poi scusarsi.

La conduttrice di Amici, infatti, ha fatto retro front chiedendo scusa per il suo carattere irascibile. 

Ma ecco quali sono state le ragioni che le hanno fatto dare di matto.

Maria De Filippi su tutte le furie per colpa di un concorrente

Fra i concorrenti di Tu si que vales (che sabato scorso è stato il programma più visto in assoluto) c’era Salvatore, un’artista che crea quadri digitali e fortemente allegorici.

Sfortunatamente nessuno dei giudici è rimasto particolarmente colpito dalla performance dell’artista che, notata la reazione di questi ultimi, ha reagito dichiarando di non essere minimamente interessato a far vedere i suoi quadri in televisione.

tu-si-que-vales-maria-de-filippi
(Screen Witty TV)

Nonostante questo, però, c’era qualcosa che gli stava realmente a cuore: un incontro fatto proprio nel programma.

Si tratta di una delle ragazze della redazione, Chiara a cui ha dedicato la sua performance:

“Vi dico una cosa – ha spiegato l’artista —, tutta questa situazione la dedico a Chiara, la ragazza della redazione che mi ha seguito. Ho capito che il mio cammino fatto fin qui era per dare un messaggio a Chiara”.

tu-si-que-vales-maria-de-filippi
(Screen Witty TV)

Le sue parole, però, non sono piaciute per nulla alla conduttrice che ha reagito in modo “fumantino”:

“Non mi è piaciuta la storia dei messaggi a Chiara – ha esordito stizzita la De Filippi -. Trovo questa storia fuori luogo e finta. Se tu vieni da Civitavecchia con i tuoi quadri e fingi che non ti interessi che le tue opere vengano viste in tv, ci fai sembrare che siamo qui a perdere tempo. Se tu avessi detto: “Mi interessa che i miei quadri vadano in tv”, sarebbe cambiato tutto. Sarebbe stato più onesto. Quando mi dici che vieni per dare un messaggio a Chiara, significa che mi cade tutto, perché usi le persone, dovresti dire che sei qui perché vuoi essere in televisione“.

Dopo lo sfogo, però, la conduttrice ha subito provato un forte pentimento per le reazione avuta.

“Ti chiedo scusa delle parole che ho usato, ho un carattere stupido, dovrei contenerlo, mi viene da scagliarmi così e dovrei andare dall’analista per questo, ha riconosciuto.

Una vicenda alquanto singolare ma che mostra

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here