“Devi stare attento”, la Royal family preoccupata per il piccolo George

0
438

La monarchia sta vivendo uno dei momenti più delicati di sempre, ma la Royal family deve fare anche i conti con una nuova problematica che riguarda il piccolo George. 

Re Carlo III ha ufficialmente assunto il suo ruolo in veste di sovrano, William e Kate quelli di Principi del Galles e anche l’educazione dei loro figli è cambiata considerevolmente, e non solo per quanto riguarda l’avvio di un percorso nella nuova scuola a Londra dove si sono trasferiti da tempo.

La monarchia è già alle prese con il lavoro da fare insieme a William che un giorno sarà Re, e anche sul figlio George dato che nulla può o deve essere lasciato al caso. Il tutto, però, non finisce di certo qui dato che le notizie diffuse nel corso delle ultime ore hanno messo in allarme gli inglesi e non solo.

Tutti preoccupati per il piccolo George

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, gli ultimi mesi sono stati davvero molto intensi per la Royal family, così come dimostrato anche dal trasferimento di William e Kate a Londra, un tempo per stare più vicini alla Regina Elisabetta e adesso per altre esigenze.

L’avvio di una nuova vita dopo la dipartita della Regina Elisabetta apre per tutti un nuovo scenario e la preoccupazione dei membri della Royal family si concentra sul piccolo George, dato che il Principino non è nuovo a tensioni e momenti di scontro avuti con i compagni di classe. Questa volta, però, il tutto ha avuto un risvolto inaspettato.

“Mio padre sarà il Re, quindi è meglio che tu stia attento”

Non le manda di certo a dire il Principino George che, una volta arrivato nella nuova scuola dopo la morte della Regina Elisabetta… mettendo le cose in chiaro fin da subito con i propri compagni di classe.

A quanto pare, il figlio di William e Kate ha messo in atto le prime prove in vista di un futuro da Re D’Inghilterra quando sarà il suo momento, facendo prevalere così il suo forte senso del dovere nei confronti della corona, così come mamma e papà gli hanno insegnato. Quindi, non resta che chiedersi William e Kate come avranno reagito alla marachella (benevola) del figlio George?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here