Charlene di Monaco messa alle strette da Alberto: incredibile cosa sia stata costretta a fare

0
371

Riflettori del web concentrati ancora su Charlene di Monaco e Alberto, ma quello che il Principe l’avrebbe costretto a fare ha davvero dell’incredibile. Ecco di cosa si tratta. 

Da qualche tempo a questa parte la stampa internazionale ha sempre fatto riferimento ad alcuni momenti di crisi che la famiglia reale dei Grimaldi starebbe attraversando, e non solo a seguito dei gravi problemi di salute che nel 2021 hanno colpito la Principessa Charlene di Monaco.

A rendere il tutto più difficile troviamo anche il rumor secondo cui la Principessa da tempo non avrebbe un rapporto idilliaco con la cognata Carolina, ma il tutto non finisce qui.

Charlene di Monaco spalle contro il muro per colpa di Alberto

Una delle ultime uscite ufficiali di Charlene è avvenuta in vista dei funerali della Regina Elisabetta II, insieme a tutte le alte cariche degli Stati amici dell’Inghilterra, qui dove si è comunque presentata in forma smagliante. La Principessa è rimasta al fianco del marito per tutto il tempo della cerimonia e non solo, una vicinanza che sarebbe servita a mettere a tacere i rumor sul divorzio.

<> on November 19, 2018 in Monte-Carlo, Monaco.

Allo stesso tempo, però, a farsi spazio nel campo della cronaca internazionale troviamo anche la natura dei rapporti con la cognata Carolina, la quale sarebbe diventata una presenza molto ingombrante nella vita familiare di Charlene, imponendosi nell’educazione dei figli avuto dal marito.

La Principessa costretta a fare pace con Caroline?

Ebbene sì, come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, nel mirino dell’attenzione del web in queste ore troviamo proprio Carolina di Monaco e Charlene, le quali potrebbero aver seppellito (almeno momentaneamente) l’ascia di guerra… il tutto per volere del Principe Alberto, stanco ormai di vedere costantemente nel mirino dell’attenzione del gossip internazionale la famiglia reale di Monaco, così tanto come non succedeva da molto tempo.

Le due Principesse, dunque, in vista del centenario della Famiglia regnante dei Ranieri, che verrà celebrato nel 2023, sarebbero così state costrette dal Principe Alberto a mantenere un comportamento esemplare almeno all’esterno di Palazzo Grimaldi, affinché tutti pensino che Charlene e Carolina abbiano fatto davvero “pace”.

In privato, però, non è ben chiaro se nonostante tutto Charlene e Carolina abbiano davvero fatto pace, o se la tregua è dettata solo dal ruolo istituzionale che entrambe le principesse devono necessariamente avere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here