Separazione “milionaria” Totti Blasi: assegno di mantenimento a 3 zeri per la conduttrice | La verità

0
257

Francesco Totti e Ilary Blasi si trovano nuovamente nell’occhio del ciclone per via della separazione “milionaria”. La conduttrice potrebbe accaparrarsi un assegno a 3 zeri da parte del marito. 

Impossibile negare come nel corso delle ultime settimane, o per meglio dire mesi, la separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi stia facendo discutere i magazine di cronaca rosa e non solo, dato che lo stesso ex calciatore durante l’intervista lasciata dal Corriere della Sera aveva lasciato intendere di non poter fare affidamento su una separazione consensuale.

Infatti, nel mirino dell’attenzione del web troviamo i primi rumor sui presunti accordi dell’ex coppia, così come reso nota anche dal quotidiano Open.

Diatriba sull’assegno di mantenimento per Ilary Blasi

A quanto pare, sembrerebbe che recentemente Ilary Blasi e Francesco Totti si siano incontrati per provare a porre le basi per una separazione consensuale. La conduttrice di casa Mediaset, quindi, avrebbe richiesto al marito ben due tipi di assegni di mantenimento mensile: uno per lei da 20mila erto e 17mila e cinque per la gestione delle incombenze dei figli nel quotidiano.

La risposta di Totti alle richieste dell’ex moglie è arrivata con un chiassoso non prevedendo alcun assegno mensile per Ilary Blasi e solo 7.500 per i tre gli. Un mancato accordo che verrà poi risolto davanti i giudici, ma al momento non vi è alcun tipo di notizia certa in merito.

Nuovo atto nella separazione “milionaria” Blasi – Totti

Nel mirino dell’accordo tra i due ex coniugi Totti troviamo anche effetti personali come appunto i Rolex e anche le borse dall’ingente valore economico.

Infine, nel calderone anche le proprietà immobiliari e società, infatti su questo rompe il silenzio la redazione di Open: L’accordo prevedeva la liquidazione delle quote delle due società Number Five e Società Sportiva Sporting Club Francesco Totti. Poi ci sono i beni. Blasi è proprietaria di un appartamento a Milano, uno a Roma, due garage e di una nuda proprietà su una porzione della villa coniugale. Totti è proprietario della villa all’Eur, della casa a Sabaudia e di un villino nel quartiere Axa. Oltre a un appartamento nel quartiere, due magazzini e due garage”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here