“Stanotte in silenzio sei volato via”: lutto improvviso per Matteo Salvini

0
889

Il leader della Lega ha detto addio sui social ad un suo caro amico e collega del Carroccio stroncato da un malore improvviso. 

Triste momento per tutta la Lega di Matteo Salvini che ha dovuto dire addio a un caro amico e collega di partito, in prima linea fino a qualche giorno fa per le elezioni politiche che hanno visto proprio la Lega trionfare insieme a Fratelli D’Italia – primo partito più votato in assoluto – Forza Italia e Noi Moderati.

Matteo Salvini lutto

E’ stato stroncato da un infarto a 50 anni Antonio Triolo, volto della destra a Palermo e capo segreteria dell’assessore dei Beni culturali e dell’identità siciliana. Triolo non soffriva di problemi di cuore ed è stato Coordinatore provinciale a Palermo della Lega Salvini Premier fino alla primavera 2020. Ma non solo. Si è candidato alle ultime elezioni comunali, tenutesi a Palermo qualche mese fa, con il partito Prima l’Italia. Il suo impegno politico, però, era iniziato più di 30 anni fa, quando fu uno degli organizzatori della fiaccolata per l’anniversario della morte di Paolo Borsellino ucciso dalla mafia a Palermo.

Antonio Triolo

Ha voluto ricordarlo così la moglie, Rosalba Giallombardo, con cui Antonio Triolo aveva deue figli: “Una vita intera passata a difendere i valori in cui credevi senza mai arretrare di un millimetro neanche quando le situazioni erano scomode rimanendo sempre un uomo giusto, onesto e soprattutto libero. Disponibile con tutti, un uomo al servizio della propria patria per costruire un mondo migliore da lasciare in eredità ai nostri meravigliosi figli. Per me sei stato un padre e un marito amorevole. Hai lasciato un vuoto enorme”.

Il cordoglio di Matteo Salvini e di tutta la destra

Ma sono stati davvero in tanti ad aver voluto omaggiare sui social Antonio Triolo con un messaggio di cordoglio. Il leader del Carroccio, Matteo Salvini, ha scritto su Twitter: “Ci mancherai Antonio, amico e leghista vero, fino a ieri presente in mezzo alla tua gente, e stanotte in silenzio sei volato via. La tua Palermo ti rende onore, buon viaggio amico mio”.

Matteo Salvini e Antonio Triolo
Fonte: Twitter

Ma anche il neosindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha voluto rendere omaggio a un volto storico della destra palermitana come è stato Antonio Triolo: “Palermo oggi saluta Antonio Triolo, storico militante politico palermitano, ricordato da tutti per il suo impegno e la sua passione civile – scrive Lagalla -. In questo momento di dolore, desidero rivolgere a nome mio e dell’amministrazione comunale le più sincere condoglianze ai suoi familiari e ai suoi amici di militanza”.

Infine, anche Vincenzo Figuccia, deputato regionale di Prima l’Italia-Lega ha parlato di Triolo e del suo impegno in politica: “La comunità politica di Prima l’Italia e della Lega perde un uomo leale, di grandi capacità e di straordinaria disponibilità qual é stato Antonino Triolo. Se ne va a un amico al quale mi sono sentito legato e di cui conserverò un ricordo positivo per sempre. Addio Antonino. Alla famiglia esprimo i miei sentimenti di cordoglio. Con Triolo in questi anni abbiamo lavorato per costruire una proposta politica che tenesse conto dei bisogni della gente e della necessità che ha la Sicilia di modernizzarsi sotto il profilo della infrastrutturazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here