WhatsApp notizia incredibile: adesso puoi correggere i messaggi dopo l’invio

0
251

Una nuova incredibile notizia è appena arrivata per tutti coloro che possiedono un account su WhatsApp, in particolar modo, sembrerebbe che è stata attivata la funzione che mette gli utenti nelle condizioni di modificare i messaggi dopo averli inviati.. Ecco come fare. 

Nel mirino dell’attenzione del web, in queste ore, troviamo una nuova bellissima notizia che ha lasciato senza parole tutti gli utenti della piattaforma di WhatsApp che cambierà, ancora una volta il modo di inviare messaggi nell’immediato.

Il quartier generale che gestisce tutti gli aggiornamenti che pian piano vengono proposti agli utenti, modificando così la gestione delle proprie conversazioni sull’app di messaggistica più usata al mondo e che gioca anche un punto nevralgico nella gestione dei propri affari grazie alla versione “business”.

Notizia incredibile per gli utenti di WhatsApp

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, nel corso degli anni sono stati numerosi gli aggiornamenti che hanno semplificato la gestione della comunicazione da parte degli utenti, come ad esempio la possibilità di cancellare un messaggio anche dopo averlo inviato… atto che non è rimasto esente da notifica, dato che il destinatario legge la dicitura “Messaggio cancellato“. 

Recentemente, invece, è stato annunciato l’imminente arrivo di un altro aggiornamento, il quale prevede l’introduzione dell’opzione di modificare i messaggi anche dopo averli inviati… impossibile ma vero.

Funzione WhatsApp per modificare i messaggi

Secondo quanto reso noto, dunque, sembrerebbe che l’introduzione del nuovo aggiornamento metterà gli utenti nelle condizioni di poter modificare i messaggi dopo l’invio, senza per forza cancellare e riscrivere.

La funzione in questione, per. intenderci meglio, potrebbe prendere spunto dal modus operandi con il quale è già possibile modificare i commenti inviati su Facebook, correggendoli dopo l’invio. Altro aspetto che le cose hanno in comune è il marchio “modificato” che lascerà capire al destinatario come il messaggio sia stato modificato ma, almeno per il momento, non è ben chiaro se quest’ultimo potrà leggere le modifiche apportate e quindi il testo originario.

Il nuovo aggiornamento in questione, comunque sia, è atteso per il prossimo dicembre del 2022 o, al massimo, entro il 2023, al momento non vi è una data certa in merito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here