Chi è e quanto è ricco Ernesto Bertarelli, possibile nuovo proprietario dell’Inter?

0
657

Tra i possibili acquirenti dell’Inter è spuntato anche Ernesto Bertarelli, scopriamo chi è e quali sono le finanze del possibile nuovo presidente.

Il covid ha colpito duramente le finanze di molte aziende cinesi, tra queste anche Suning ha ricevuto un duro colpo. A causa della crisi economica generata dalla crisi pandemica, Zhang è stato costretto a tagliare gli investimenti sulle proprietà estere, tra queste ovviamente anche l’Inter. Da quel momento in poi la situazione finanziaria del club è passata da florida a deficitaria e le prime conseguenze si sono viste nella gestione delle ultime campagne acquisti.

Il presidente del club milanese, Steven Zhang, ha da tempo dato mandato a delle banche d’affari di cercare dei possibili acquirenti per delle quote di minoranza del club. Insomma Suning è alla ricerca di soci di minoranza che possano aiutare il club nella gestione finanziaria, ma non avrebbe alcuna intenzione di cedere la società. Il problema è che in questi mesi non è stata avanzata alcuna ipotesi concreta e che con ogni probabilità ci siano più investitori interessati a rilevare il pacchetto di maggioranza.

Secondo quanto riferito nelle ultime ore da Studio Sport, interessate all’acquisto dell’Inter ci sarebbero due cordate americane, un fondo degli Emirati Arabi e anche il presidente di Alinghi, l’imprenditore svizzero Ernesto Bertarelli. C’è da capire quanto di vero ci sia in queste voci e se Zhang cederà all’idea di lasciare la presidenza dell’Inter per risolvere una situazione finanziariamente complicata, difficile da gestire in questo momento senza un aiuto concreto dall’esterno.

Chi è Ernesto Bertarelli, il possibile nuovo proprietario dell’Inter?

Il possibile passaggio dell’Inter da Zhang a Bertarelli potrebbe assicurare al club milanese un ritorno alla stabilità e alla solidità finanziaria, dunque a maggiori possibilità di spesa in sede di calciomercato. L’imprenditore svizzero è stato amministratore delegato dell’azienda svizzera Seroro, esperienza che gli ha fornito esperienza nella gestione di grandi imprese e gli ha dato la possibilità di farsi conoscere in ambito professionale.

Oggi l’imprenditore italiano naturalizzato svizzero è il presidente di Bertarelli Biotech S.A., Kedge Capital Partners Ltd., Alinghi Holdings Ltd. e del Team Alinghi S.A.. In passato ha ricevuto per i suoi meriti imprenditoriali il titolo di Cavaliere di Gran Croce dal presidente della Repubblica Italiana, Carlo Azelio Ciampi, e quello di Légion d’honneur dal presidente francese Jacques Chirac.

Stando alla stima fatta dalla rivista Forbes, nel 2020 il patrimonio di Ernesto Bertarelli era di 8.5 miliardi di euro. Grazie al suo patrimonio, l’imprenditore è l’uomo più ricco di Svizzera ed il 164° uomo più ricco del mondo. Per quanto riguarda la sua vita privata, Ernesto è stato sposato con Miss Gran Bretagna 1988, Kirsty Roper, fino al 2021. Con la modella ha avuto tre figli: Chiara, Falco e Alceo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here