Le strane abitudini di Re Carlo: per il sovrano il “gabinetto” potrebbe diventare una questione di sicurezza

0
207

Di stranezze la famiglia reale ne è piena e anche la Regina Elisabetta, di certo, non era esente… ma il figlio Carlo, da poco diventato Re, sembrerebbe aver già conquistato il primato anche in “materia” di abitudini stravaganti. 

Il nuovo sovrano ha da poco cominciato la nuova vita da Re e gli occhi del mondo sono concentrati su di lui adesso più che mai, ogni cosa che lo riguarda fa notizia e nel mirino dell’attenzione del web in queste ultime ore troviamo tutte le “strane abitudini” di Carlo d’Inghilterra.

In particolar modo, sembrerebbe che il sovrano abbia delle “pretese” che non non sono mai cambiate negli anni, fin da quando era un giovane Principe e rivelare tutto nel dettaglio sarebbe stato proprio un ex maggiordomo rimasto al suo servizio fino agli anni 90′.

Le “strane” abitudini di Re Carlo

Ebbene sì, nel mirino dell’attenzione dei media in queste ore troviamo tutte le stravaganti abitudini di Re Carlo, le quali l’accompagnano da sempre ovunque vada, come il cestino del pranzo dove al suo interno devono essere riposti sette tipi diversi del miele e del pane rigorosamente fatto in casa, oltre a noci e frutta fresca. Infatti, il Re durante i suoi viaggi e non solo pretende che il “cestino” del pranzo venga preparato seguendo le regole e condotto ovunque lui vada.

Allo stesso modo, un valletto deve provvedere a mettere nel modo corretto il dentifricio sullo spazzolino seguendo una misura ben precisa, la vasca da bagno deve essere riempita solo per metà, pigiama e lacci delle scarpe stirati tutte le mattine da una persona che è stata assunta solo con questa specifica mansione… ma la questione “gabinetto” sembrerebbe essere davvero molto più delicata di quanto si possa immaginare.

“Se lo porta con sé ovunque vada…”

A quanto pare, esistono due cose alle quali il Re Carlo non può rinunciare e che si porta con sé ovunque vada, in qualsiasi parte del mondo a prescindere da tutto e tutti… e siamo parlando della tavoletta da poggiare sul gabinetto e anche della sua carta igienica preferita.

Secondo quanto reso noto dall’ex maggiordomo, dunque, Re Carlo fa recapitare prima del suo arrivo porta anche una tavoletta del water personalizzata e la carta igienica, rigorosamente realizzata da Kleenex Velvet.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here