Il passante Roberto è uno dei cult del 2022 | Ma è tutto falso

0
268

Il passante Roberto è uno dei protagonisti cult del 2022 | Ma è tutto falso: ecco la verità svelata dai due personaggi del video virale.

Nell’epoca di Tik Tok, Instagram, Facebook, Twitter e gli altri social che dominano sul web, è molto facile diventare famosi, o comunque noti, alle masse. Basta, infatti, realizzare un video che attiri un po’ di visualizzazioni e condivisioni, per diventare virali e farsi conoscere in giro per il web. È il caso, ad esempio, del famoso video del passante Roberto, che quasi sicuramente tutti conoscete.

Passante Roberto
Passante Roberto, è tutto falso (periodicoitaliano)

Si tratta di una video intervista apparentemente casuale, fatta un mese fa ad un passante, appunto Roberto, le cui risposte sono diventate virali in poco tempo, trasformandolo in un vero e proprio ‘meme vivente’. Il video, infatti, conta oltre 30 milioni di visualizzazioni su Tik Tok ed è stato ripostato migliaia di volte, con tagli e doppiaggi particolari, diventando un vero e proprio video virale che ha praticamente cambiato la vita dei due protagonisti, l’intervstatore e l’intervistato. Ma si tratta di un video reale o di un fake? Finora la cosa non era chiara, non si capiva se si trattasse di una gag preparata a tavolino o di una reale intervista casuale e ‘fortunata’. Ad oggi, però, si è scoperta finalmente la verità, e sono stati proprio i due personaggi del video a rivelarla a Rolling Stone: resterete a bocca aperta!

Il passante Roberto, cult del 2022: ecco la verità, i due protagonisti del video l’hanno finalmente rivelato

La delusione per alcuni sarà cocente, mentre altri giureranno di averlo capito fin dal primo momento: l’intervista fatta al passante Roberto, diventata un cult del 2022 in poco più di un mese, è in realtà una gag preparata dai due protagonisti del video, che sono due agenti di commercio di Genova. Fabio Sersanti ha 41 anni ed è l’intervistatore, mentre Claudio Benini, questo il suo vero nome, è il 52enne che interpreta Roberto, l’intervistato. I due hanno realizzato il progetto SnapTvshow e sono diventati in poche settimane un vero fenomeno del web, dando vita a un duo comico che potrebbe avere un futuro.

Passante Roberto
Passante Roberto, è tutto falso (periodicoitaliano)

Nell’intervista a Rolling Stone, infatti, Fabio ha raccontato che lui e Claudio lavoravano insieme come agenti di commercio e si occupavano di vendita porta a porta: “Quella è stata una vera e propria scuola comica”, ha scherzato Fabio, che ha spiegato anche com’è nata l’idea dell’intervista: “Volevo aprire un canale social e fare interviste ai passanti in centro a Genova, ma per non rischiare di tornare con nulla, ho pensato di chiamare Claudio per un’intervista fasulla”. Sersanti ha raccontato che le risposte non erano affatto preparate: “Gli avevo solo spiegato a grandi linee il progetto, ha accettato per amicizia visto che lui i social non li usa neanche”. L’idea, dunque, è stata messa in piedi sul momento e a quanto pare ha avuto un’eco pazzesca, visto che ad oggi conta 30 milioni di visualizzazioni su Tik Tok. E per quanto riguarda il futuro, Fabio e Claudio ci stanno lavorando: Ci siamo affidati a un’agenzia per gestire le richieste, che sono tantissime”, ha raccontato Fabio, “Le idee sono tante, alcune confuse e altre più mirate, ma affrontiamo tutto con serenità, e con la consapevolezza che ci sono delle opportunità che vogliamo provare a cogliere”.

Di seguito, ad ogni modo, l’intervista completa

Articolo di Francesca Simonelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here