Positivo al Coronavirus viola la quarantena per andare dall’amante: lei non lo fa entrare

0
263
l'amante non gli ha aperto

Ha violato l’isolamento fiduciario per raggiungere casa dell’amante ma è rimasto fuori. I militari lo hanno riportato dalla moglie

Noncurante dei potenziali rischi per le altre persone un uomo ha violato la quarantena fiduciaria per raggiungere l’abitazione dell’amante. È sicuramente una delle storie più particolari nell’ambito della maxi serie di controlli che le forze dell’ordine hanno messo in atto in tutta Italia per sanzionare coloro che non rispettano le misure anti-Covid. Basti pensare che nella sola città di Bologna ben 1.107 veicoli sono stati controllati insieme a 197 esercizi commerciali e sono state erogate una trentina di sanzioni, comprese alcune attività commerciali. Il caso dell’amante arriva invece da Castel Maggiore: un uomo di Bologna che avrebbe dovuto trascorrere la quarantena nella sua casa ha invece raggiunto in auto l’appartamento dell’amante, la quale però non lo ha lasciato entrare. Gli agenti lo hanno infatti trovato davanti alla porta mentre bussava insistentemente.

L’amante sapeva che era positivo e non lo ha fatto entrare

Secondo quanto emerso infatti la donna sapeva che il suo amante era positivo al Coronavirus, ed essendo dunque al corrente della sua situazione sanitaria avrebbe deciso di non farlo entrare, lasciandolo fuori casa. Fino all’intervento dei militari, che lei stessa ha allertato e che lo hanno riportato a casa dove ad attenderlo c’era la moglie. Alla quale dovrà ora rivelare la sua relazione segreta, e con la quale dovrà continuare a trascorrere la quarantena.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here