Crolla la scogliera, travolta una giovane famiglia. Muoiono i genitori, il neonato e il cagnolino – VIDEO

0
1794
scogliera tragedia famiglia uccisa

Una scogliera che viene giù improvvisamente e travolge una giovane famiglia.

Il video che sta girando sul web mostra il tragico crollo della scogliera, che ha provocato la morte di una coppia, del loro bambino di sette mesi e del cagnolino.

La famiglia ha cercato di fuggire, ma la violenza del crollo non ha lasciato loro alcuno scampo. La donna ha provato a proteggere il piccolo con il suo corpo appena prima che fossero tutti sepolti dalle macerie.

Le autorità hanno riferito che i segnali di pericolo nella zona erano stati spazzati via dal mare, come riportato anche dal Daily Star Online.

Il disastro si è verificato sulla spiaggia di Pipa, una popolare destinazione turistica nel comune di Tibau do Sul, nello stato brasiliano nord-orientale del Rio Grande do Norte.

Il tragico incidente è avvenuto nel primo pomeriggio del 17 novembre, quando una parte delle scogliere che si trovano proprio a ridosso della spiaggia è crollata sulla giovane famiglia.

L’uomo era il direttore di un hotel del posto. Era in spiaggia con sua moglie, suo figlio e il cagnolino

Uno dei testimoni, di nome Igor Caetano, ha detto ai media locali che le vittime erano sedute proprio vicino alle scogliere.

“Abbiamo scavato fino a trovare il padre, e poi abbiamo trovato la madre e il bambino. Il piccolo respirava ancora. Per caso, in quel momento stava passando un medico. Ha cercato di rianimare il bambino, ma tutti i tentativi si sono rivelati vani”, ha spiegato il testimone.

L’uomo rimasto ucciso dal crollo si chiamava Hugo Mendes Pereira, aveva 33 anni ed era il direttore della reception del Sun Bay Hotel, una struttura ricettiva del posto. Era originario del comune di Jundiai, nello stato sud-orientale di San Paolo, ma viveva a Pipa da alcuni anni.

Il 33enne voleva godersi una giornata di vacanza in spiaggia con sua moglie, la 32enne Stela Silva de Souza, il figlio di sette mesi, Sol de Souza Pereira, e il loro cagnolino.

I residenti locali hanno spesso avvertito i turisti del rischio di crolli delle scogliere, poiché le onde del mare erodono le basi delle enormi rocce, rendendole vulnerabili.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here