Inaugurato un hotel 5 stelle completamente placcato d’oro: anche i wc sono dorati

0
1025

Dalle pareti ai soffitti, dai sanitari alla vasca da bagno fino alle posate. Da luglio ad Hanoi è aperto un hotel di 25 piani interamente coperto d’oro.

Mentre il mondo si trova a fare i conti con la pandemia di Coronavirus, i progetti edilizi ed i cantieri non si fermano e gli investitori guardano ad un domani non troppo lontano nel quale l’economia tornerà a funzionare a pieno regime. Un esempio concreto lo abbiamo a Milano dove sono decine i progetti edilizi in corso, molti dei quali prevedono la riqualificazione di aree dismesse o abbandonate da tempo. O a Dubai dove settimanalmente ci sono novità in vista della prossima edizione dell’Expo. Ma anche in Vietnam è da poco stato inaugurato un edificio assolutamente particolare: da luglio è infatti operativo nella città di Hanoi il primo albergo a 24 carati al mondo. Un edificio che definire lussuoso è riduttivo: l’intera facciata è placcata d’oro ma non solo, anche i soffiti ed i rivestimenti interni, fino alla piscina a sfioro sul tetto o ai sanitari nei bagni delle camere. E non si tratta di una struttura di dimensioni ridotte: le camere sono distribuite su 25 piani super lussuosi con prezzi che partono da 250 dollari a notte ma che crescono vertiginosamente in base ai servizi scelti.

Leggi anche >> Visitare il relitto del Titanic sarà presto possibile: il prezzo? Quanto un bilocale

I prezzi partono da 250 dollari a notte

L’hotel di lusso è una grande scommessa del Paese: è stato edificato sulle acque del Giang Vo Lake, nel Ba Dinh District e ha letteralmente rivoluzionato lo skyline cittadino con i suoi 120mila metri quadri di mattoni ricoperti d’oro. Ad oggi il Dolce by Wyndham Hanoi Golden Lake è considerato l’hotel 5 stelle più lussuoso di tutto l’Estremo Oriente ed è già stato accreditato come unico albergo al mondo con piaestrelle dorate, ricevendo dall’International Union of Records un certificato ad hoc. L’ospite ha molteplici possibilità nella struttura appartenente al gruppo Hoa Binh e gestita dal gruppo statunitense Wyndham Hotels & Resorts: dal fare il bagno in una vasca completamente dorata al mangiare utilizzando posate dorate oppure prendere un ascensore che somiglia ad un lingotto d’oro. E, a proposito di lingotti: per realizzare l’hotel sarebbe stata impiegata una tonnellata d’oro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here