Paola Cortellesi compie 47 anni, gli auguri “vip” nelle sue Storie su Instagram (e i suoi film più belli)

0
279
paola cortellesi auguri

Paola Cortellesi compie 47 anni e festeggia pubblicando alcune Storie su Instagram. 

La famosa attrice romana ha voluto ricondividere sulla sua bacheca Instagram alcune Storie pubblicate da personaggi di spicco come Laura Pausini e Anna Foglietta.

La Storia con la Pausini è in realtà un video dove la cantante e l’attrice duettano sulle note di “Se non te”, brano di Laura Pausini contenuto nell’album 20 – The Greatest Hits, uscito nel 2011. “Buon compleanno Cuora!”, scrive la Pausini, felice di poter augurare buon compleanno alla sua grande amica.

Anna Foglietta sceglie invece un pezzo cult come “Simply the best” di Tina Turner per fare tanti auguri a Paola Cortellesi. L’attrice, anch’essa capitolina, ha recitato con la Cortellesi nel fortunato film “Nessuno mi può giudicare”, e nella Storia su Instagram viene pubblicata proprio una foto della famosa scena con il barista.

La Cortellesi ha poi ricondiviso anche la Storia del regista Peter Marcias: la Cortellesi, nell’ultimo documentario girato da Marcias, ha prestato la voce a Nilde Iotti. Anche lui ha voluto omaggiare l’attrice, scrivendole un “Buon Compleanno” con tanto di cuore.

Paola Cortellesi, tutte le sue interpretazioni più belle

Paola Cortellesi è diventata famosa soprattutto grazie al programma “Mai Dire Gol”: indimenticabile l’interpretazione di Sharon, voce della pubblicità della bambola Magica Trippy.

La Cortellesi ha recitato in moltissimi film, ottenendo un riscontro enorme in “Tu la conosci Claudia?”, al fianco del trio comico Aldo Giovanni e Giacomo, e proprio in “Nessuno mi può giudicare”, citato in precedenza, che le ha permesso di vincere un David di Donatello come miglior attrice protagonista.

David di Donatello solo sfiorato nel 2018, quando fu candidata di nuovo come miglior attrice protagonista per il film “Come un gatto in tangenziale”, dove la 47enne romana interpreta la vulcanica Monica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here